Il Napoli si prepara ad ufficializzare Meret: la fumata bianca con i partenopei allontana Sirigu dal mercato. Si attende il rinnovo con il Toro

Sirigu-Toro-Napoli. Un triangolo che sta per chiudersi definitivamente e in maniera positiva per il Torino. In casa Napoli, infatti, oggi è il giorno di Meret che a Villa Stuart ha sostenuto le visite mediche e si prepara a diventare ufficialmente il portiere dei partenopei. Una trattativa andata in porto che allontana Sirigu in maniera netta e, questa volta sì, definitiva da un possibile trasferimento al Napoli. Meret approda alla corte di Ancelotti con un contratto di 5 anni a circa 1,2 milioni di euro a stagione mentre il club di De Laurentiis pagherà all’Udinese oltre 25 milioni di euro. Tutto fatto, dunque, per i partenopei e a sorridere, inevitabilmente, sono anche i granata che vedono allontanarsi lo spauracchio di un possibile addio di Sirigu, per mesi nel mirino proprio del Napoli.

Sirigu-Toro, permanenza sempre più probabile: si attende il rinnovo del contratto

Con la società partenopea che ha riempito la casella dell’estremo difensore, per Sirigu la possibilità di una permanenza in granata diventa così sempre più concreta. Come avevamo anticipato nei giorni passati, il Napoli non è però l’unico pretendente. Anche la Roma, infatti, che dovrà chiarire una volta e per tutte la situazione riguardante Allison, continua ad avere proprio il portierone granata nel mirino. Tuttavia, le voci di un possibile rinnovo tra il Toro e Sirigu si stanno facendo sempre più plausibili. Il portiere granata, infatti, ha il contratto in scadenza al 30 giugno 2019 e con le porte del calciomercato che si stanno via via chiudendo, con le cosiddette big che a turno stanno trovando le pedine necessarie a difendere i pali della propria porta, attende soltanto di poter mettere una firma sul tanto agognato rinnovo. Insomma, il Napoli e i suoi tifosi salutano Meret ma a tirare finalmente un sospiro di sollievo sono soprattutto i tifosi del Toro che adesso non aspettano altro che la conferma di Sirigu.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro 1968
toro 1968
3 anni fa

quando mai è stato vicino al napoli, Sirigu?

gigimperversi
gigimperversi
3 anni fa

Scusate ma che c’entrano meret e il Napoli con sirigu? Sirigu non è mai stato in discussione, avete montato sta manfrina inutile per mesi….

GranataDentro ( Da oggi non alimenterò più la guerra fratricida tra Tifosi del Toro; non risponderò più alle provocazioni)
GranataDentro ( Da oggi non alimenterò più la guerra fratricida tra Tifosi del Toro; non risponderò più alle provocazioni)
3 anni fa
Reply to  gigimperversi

Non è per nulla, puertroppo. Era per poter parlare male di una dirigenza che non sapeva nemmeno trattenere i più forti. Una società da cui, secodo i soliti commentatori qui, tutti i migliori volevano fuggire a gambe elevate. Ora

Liverpool-Torino, in vendita i biglietti per il settore ospiti

Scampia, il sogno serie A e l’incubo squalifica: chi è Izzo, il nuovo acquisto del Toro