Mihajlovic: con l’Europa aritmeticamente irraggiungibile cade la clausola del rinnovo

71
Mihajlovic
CAMPO, 29.10.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, TORINO-CAGLIARI, nella foto: Sinisa Mihajlovic

In caso di qualificazione all’Europa League, il contratto di Sinisa Mihajlovic si sarebbe rinnovato per un altro anno: il Torino risparmia così 1,5 milioni di ingaggio

Sinisa Mihajlovic sarà un allenatore a libro paga del Torino fino al 30 giugno, non un giorno di più. La sconfitta di ieri contro la Lazio ha infatti aritmeticamente spento le speranze della formazione granata di qualificarsi alla prossima Europa League, speranze che di fatto erano già tramontate una settima fa dopo il ko sul campo dell’Atalanta. Il mancato accesso alla manifestazione continentale, permetterà alla società granata di risparmiare circa 1,5 milioni di euro, ovvero i soldi dell’ingaggio del tecnico serbo, senza considerare gli stipendi di tutti i suoi collaboratori allontanati con l’arrivo di Walter Mazzarri e del suo staff. Il contratto di Mihajlovic prevedeva infatti l’automatico rinnovo per una stagione nel caso l’obiettivo europeo fosse stato centrato.

Mihajlovic: il contratto con il Torino non si rinnoverà

Nonostante l’esonero avvenuto lo scorso gennaio, contrattualmente Mihajlovic è infatti ancora adesso legato e stipendiato dal Torino, per questo motivo se il suo successore sulla panchina granata, Walter Mazzari, fosse riuscito a guidare la squadra fino al settimo posto gli eventuali bonus (compreso il rinnovo per un’altra stagione) sarebbero spettati anche all’allenatore serbo. Senza l’Europa League Mihajlovic dal prossimo 1 luglio non sarà più legato al Torino e sarà libero di proseguire altrove la propria carriera da allenatore: chissà se parte di quella somma di denaro che verrà risparmiata sarà utilizzata, oltre che per gli ingaggi dei nuovi acquisti, anche per il rinnovo del contratto di Salvatore Sirigu che anche il presidente Urbano Cairo ha confermato essere tra i progetti del Torino.

più nuovi più vecchi
Notificami
farfalla_granata
Utente
farfalla_granata

Meno male. Ha fatto solo danni Sinisa. Un disastro di allenatore. Uno dei tanti preferire Niang a Zapata e Simeone.

Pedric
Utente
Pedric

Mah tanti …direi uno Urbanetto.

Roberto (RDS 63)
Utente
Roberto (RDS 63)

Ancora convinti che Niang lo ha voluto Mihajlovic…

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

@farfalla_granata, ti invito a leggere con attenzione l’ultimo capitolo pubblicato dal Presidente Marengo relativo alla (triste) storia che portò cairo al vertice del nostro amato Toro. Poi vedrai che i peccati di Mihailovic, dei suoi predecessori e quelli che faranno i suoi successori, spariranno in un colpo solo. Rimarrà una… Leggi il resto »

Santin1976
Utente
Santin1976

@lopedeaguirre, 6,5 milioni sono una cifra non giusta. fra incassi e soldi arrivati dall’uefa almeno 10 milini sono entrati.

lopedeaguirre
Utente
lopedeaguirre

Infatti io parlo dei soldi ricevuti falla Uefa per la partecipazione e l’informazione fu riportata da varíe testate. Non è difficile verificare. Con gli incassi probabilmente ci si avvicina allá cifra che dici anche se, come dice trapano, bisogna togliere i costi. Ad ogni modo mi pare assurdo che a… Leggi il resto »

Roberto (RDS 63)
Utente
Roberto (RDS 63)

Lopedaguirre ti dimentichi che quell’anno ci mando in EL con una squadra per niente rinforzata..anzi…via Cerci e Immobile (25milioni d’incasso) e dentro Amauri-Quagliarella (il primo svincolato il secondo 3.5 mil.) Quell’anno guadagno di certo anche se non si partecipava.

lopedeaguirre
Utente
lopedeaguirre

Non lo dimentico affatto. Da dove deduci che lo dimentico?