Alessandro Buongiorno dovrà vedersela con Olivier Giroud nella gara contro i rossoneri: da questo duello passerà gran parte del match

Tutto pronto per l’anticipo della seconda giornata di Serie A, che vedrà sfidarsi il Milan di Stefano Pioli e il Torino di Ivan Juric, nella gara in programma questa sera alle ore 20:45 a San Siro. I rossoneri sono reduci dalla vittoria del Dall’Ara e vorranno dare continuità ai risultati davanti ai propri tifosi, mentre il Torino avrà bisogno di una gara perfetta per provare a vincere a Milano 38 anni dopo l’ultimo successo. Milan-Torino sarà anche Buongiorno contro Olivier Giroud: il difensore granata dovrà cercare di limitare il più possibile l’attaccante francese, su cui i rossoneri proveranno ad appoggiarsi per dar vita alle loro azioni offensive.

La sfida di San Siro

Alessandro Buongiorno avrà un compito arduo nella sfida di San Siro tra il Milan e il Toro. Nella sua zona di campo ci sarà infatti Olivier Giroud, uno degli attaccanti più fisici ed esperti del campionato di Serie A. Il francese è il punto di riferimento dell’attacco rossonero e dalle sue giocate passa gran parte della pericolosità degli uomini di Pioli. Come affrontarlo? Una delle soluzioni più efficaci potrebbe essere quella di giocare d’anticipo. Buongiorno dovrà restare incollato al numero 9 rossonero e cercare di anticiparlo quando il Milan si appoggerà su di lui. Servirà una gara di massima concentrazione per il numero 4 di Juric, che potrà comunque contare sull’aiuto di un reparto difensivo apparso piuttosto solido.

Alessandro Buongiorno of Torino FC in action during the Coppa Italia Frecciarossa football match between Torino FC and Feralpisalo.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-08-2023


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Trapano
9 mesi fa

Ho il terrore che Buongiorno vada alla Dea…

Milan-Torino, i precedenti: granata senza vittorie in A da 38 anni

Giroud: “Non mi piace giocare contro il Toro. L’abbiamo gestita bene”