L’appello di Vanja Milinkovic-Savic ai tifosi in vista di Torino-Udinese: “Spero che lunedì vengano in tanti allo stadio”

Per Vanja Milinkovic-Savic questa è stata una settimana importantissima per la sua carriera, una di quelle che non si dimenticano, come ha raccontato ai microfoni di Torino Channel: “E’ stata una settimana bellissima per me: prima convocazione in Nazionale, esordio e qualificazione al Mondiale. Vincere a Lisbona contro un Portogallo fortissimo e andare direttamente in Qatar è bellissimo. Credo che anche l’Italia, con la Nazionale che ha, ce la farà ad andare ai Mondiali senza troppo difficoltà”.

Milinkovic-Savic: “Nel mondo si sa che Torino è granata”

Il portiere ha poi parlato anche di Djokovic, in questi giorni a Torino per le Atp Finals: “Andrò a vedere Djokovic, tutti in Serbia lo tifiamo. Se gli ho detto io che Torino è piena di tifosi granata? No, ma credo che nel mondo questo si sappia”.

Milinkovic-Savic ha parlato anche della partita contro l’Udinese: “In casa abbiamo fatto sempre bene e siamo pronti a ripartire contro l’Udinese con un buon risultato. Spero che lunedì sera vengano tanti tifosi allo stadio, è sempre bello vederli sugli spalti”.

Poi sulle sue qualità di giocare con i piedi: “Giocare con continuità è molto importante, poi bisogna lavorare molto. Preferisco calciare di destra ma se c’è bisogno uso anche il sinistro, io comunque do sempre la disponibilità a giocare in tutte le zone del campo”.

Vanja Milinkovic-Savic
Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-11-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tore110
tore110 (@tore110)
14 giorni fa

In miglioramento , ma anche in questo caso devo dire che i portieri forti e affidabili sono altri . Questo ragazzo è dotato di una grande personalità e di un grande fisico però e se sarà bravo a canalizzarla ( la personalità ) negli interessi della squadra penso che potrebbe… Leggi il resto »

fringomax
fringomax (@fringomax)
14 giorni fa

È disponibile a giocare in tutte le zone del campo…..occhi che uno come Juric potrebbe prenderlo in parola

Singo a lezione di gol: ora Juric vuole un salto di qualità

Linetty, risorsa verso l’Udinese: per Juric è (di nuovo) la risposta all’emergenza