Rincon e Lyanco titolari in Nazionale: per l’Under del brasiliano poker alla Francia

di Veronica Guariso - 6 Giugno 2019

Partenza da titolare sia per Lyanco, vittorioso per 4-0 contro la Francia U-18, che per Rincon, con il suo Venezuela sconfitto per 3-1 dal Messico

Ottima partenza per il Brasile U-22 di Lyanco che, impegnato nel Torneo di Tolone ha riscosso un altro successo. Anche questa volta il difensore di proprietà del Torino è partito tra gli 11 titolari, disputando tutti e 90 i minuti. Diversa la sorte del Venezuela di Rincon, che ha invece collezionato una sconfitta dopo il pareggio contro l’Ecuador. Il centrocampista granata ha inoltre ricevuto un cartellino giallo. I due hanno aperto gli impegni dei granata in Nazionale, disputando già 2 sfide ciascuno e se per Rincon (che nella precedente sfida era in tribuna) si è trattato di amichevoli, per Lyanco invece hanno costituito le prime due giornate della fase a gironi del Torneo Maurice Revello.

Lyanco, due vittorie, ma manca ancora il Qatar

Altro giro, altra corsa, altro poker per l’U-22 del Brasile, che ha di nuovo vinto, questa volta però contro la Francia U-18. La Nazionale brasiliana sta perciò spopolando a suon di 4-0, con Lyanco che in entrambe le sfide ha avuto l’occasione di partire titolare. Dopo la sfida di ieri, giocatasi alle 19.30, ha concluso le prime due giornate della fase a gironi del Torneo di Tolone. Se la Francia nella prima sfida ha battuto il Qatar per 2-0, non è stata così fortunata con i verdeoro.

All’appello manca però ancora una sfida: Lyanco, assieme ai compagni, dovrà ancora battere il Qatar U-22, reduce da due sconfitte. La sfida verrà disputata sabato 8 giugno alle ore 17.30, con il Brasile che potrebbe trovare la terza vittoria, terminando la fase a gironi con l’en plein.

Rincon, ancora gli USA per arrivare carichi alla Coppa America

La fortuna non sembra girare dalla parte del Venezuela di Rincon che, questa notte alle 4.00 ha sfidato il Messico, venendo sconfitto per 3-1. La buona notizia è che il General è tornato a giocare dopo il riposo che Dudamel, ct della Vinotinto, ha scelto di concedergli, facendolo assistere dalla tribuna al match contro l’Ecuador, terminato con un 1-1.

Zero vittorie per per Rincon ed i suoi,che devono riuscire a portare a casa almeno l’ultima delle amichevoli previste, che si disputerà contro gli USA domenica 9 giugno alle ore 20.00, per arrivare alla Coppa America col morale alto. Dal 15 comincerà la vera sfida, con il Venezuela che dovrà affrontare la fase a gironi della coppa.

più nuovi più vecchi
Notificami
ColorG
Utente
ColorG

Esportiamo ottimo Toro nel Nuovo Continente.
Un giovanissimo di grandi speranze e di grandi mezzi, e un vero giocatore da Toro per grinta e passione.

DSR
Utente
DSR

Si, parliamo dell’under 22 brasiliana che è meglio

odix77
Utente
odix77

era rotto e non avrebbe mai piu giocato… marchetta di petrachi……menomale che esistete voi tifosi del veroToro qui su toro.it….

ColorG
Utente
ColorG

Purtroppo ricordo anche io certi pensieri poco felici letti sul sito. Il tifoso dovrebbe sostenere i propri giocatori. Addirittura ancora di più, nei loro momenti difficili. E un lungo infortunio è sempre uno di questi. Atteggiamento poco da tifoso, l’insultarlo. O insultare chi l’ha comprato. Anzi, in questo caso noto… Leggi il resto »

DSR
Utente
DSR

Ma come assomigli a GD più cresci e più sei uguale, una goccia d’acqua praticamente