Tutti gli allenatori dell’era Cairo avevano sempre perso il primo derby, Davide Nicola riesce a sfatare questo tabù

Da Walter Novellino a Moreno Longo: fino a ieri era capitato a tutti gli allenatori dell’era Cairo di uscire sconfitti dal loro prima derby. Sconfitte diverse tra loro (a volte per propri demeriti, altre per i meriti avversari, altre ancora per gli errori arbitrali) ma pur sempre sconfitte: Davide Nicola è ha infranto questo tabù e alla fine può anche recriminare per non essere riuscito a portare a casa quel bottino pieno che il suo Torino ha cercato di raggiungere fino al 94′.

Torino: i sei allenatori prima di Nicola avevano sempre perso il primo derby

L’ultimo allenatore granata a riuscire a portare a casa almeno un punto al suo primo derby era stato Giancarlo Camolese nella stagione 2001/2002. Anche in quel caso il risultato finale fu di parità ma quel Juventus-Torino è entrato nella storia: era infatti il derby del famoso 3-3 in rimonta. Poi, arrivando agli anni della presidenza Cairo, Novellino si vide derubare un derby al 93′, quando fu convalido un gol in netto fuorigioco di Trezeguet. L’anno successivo fu invece una rete di Amauri a mettere ko il Torino di De Biasi. In epoca più recente, Ventura perse il suo primo derby per 3-0 (era la partita dell’ormai celebre rosso a Glik allo Stadium), Mihajlovic fu sconfitto in casa per 3-1, Mazzarri perse 1-0 sempre tra le mura amiche, Longo subì invece un 4-1 allo Stadium lo scorso luglio.

Nicola e Camolese: stesse scelte tattiche per fermare la Juventus

Il fatto curioso riguardo al derby del 3-3 e quello di ieri è che i due allenatori hanno fatto scelte di formazioni molto simili per affrontare la Juventus. Entrambe le squadre sono scese in campo con il 3-5-2 come modulo di partenza, ma non solo: quel 14 ottobre del 2000 Camolese schierò un’ala come Semioli nell’inedita posizione di mezzala, la stessa cosa fatta da Nicola con un giocatore dalle caratteristiche simili come Verdi. L’esperimento Semioli non funzionò, tanto che a fine primo tempo lasciò il posto a Vergassola, Verdi ha invece giocato una delle sue migliori prestazioni in questo campionato.

Vent’anni fa il pareggio contro la Juventus fu la svolta della stagione del Torino che da quel momento cambiò passo e conquistò una salvezza tranquilla, chissà se anche il 2-2 di ieri permetterà a Belotti e compagni di svoltare definitivamente e proseguire con meno apprensione la propria marcia in questo finale di campionato.

Davide Nicola
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
17 giorni fa

Primo derby ok ? 🤔 Siamo talmente entrati nell ottica che tutti i derby sono persi a priori che appena si fa un punto è come se avessimo vinto.
Siamo ridotti veramente male!

Verdi come De Paul: il piano di Nicola per trasformarlo in mezzala

Toro, col pari un punto guadagnato sul Cagliari: +2 sulla zona retrocessione