La Nigeria è stata sconfitta negli ottavi di finale della Coppa d’Africa dalla Tunisia (1-0 il finale), Aina rientra a Torino

L’avventura in Coppa d’Africa di Ola Aina è giunta al termine. La sua Nigeria, dopo un inizio promettente, non è riuscita a superare la Tunisia ed è quindi uscita agli ottavi di finale (1-0 il risultato finale per la nazionale delle Aquile di Cartagine). Quella che sembrerebbe non essere la migliore delle notizie per l’esterno granata è invece particolarmente positiva per Juric, in emergenza sulle fasce e quindi a caccia di supporto. Con Fares fuori dai giochi, potrà ora tornare a contare sull’ex Chelsea.

Nigeria-Tunisia, Aina è colpevole sul gol di Msakni

Aina dovrà ora smaltire la delusione per l’eliminazione dalla Coppa d’Africa: il gol che ha deciso la partita è nato infatti proprio da un errore dell giocatore del Torino. Un anticipo sbagliato di Aina ha permesso infatti a Msakni di ripartire e, accentratosi, di liberare il destro. La palla si è così insaccata in porta, vanificando l’intervento dell’estremo difensore Okoye, che ha solo sfiorato la sfera. A peggiorare la situazione ci ha poi pensato il neoentrato Iwobi, espulso dopo un check del VAR al 66′, per un brutto fallo ai danni dell’autore del gol avversario.

Torino, Aina sostituto interno dell’infortunato Fares

Aina, rimasto in campo per tutta la durata del match, non è riuscito a spostare gli equilibri, come accaduto in alcune delle sfide precedenti. Potrà però cercare di riscattarsi con il Toro, che lo attende in vista dell’Udinese. Decimata sul fronte esterni, la squadra di Juric ha provato amettere una pezza al problema con Fares, infortunatosi al primo allenamento. Aina, inizialmente sulla lista partenti, resterà fino al termine della stagione e avrà la possibilità di contendere a Vojvoda una maglia da titolare.. La pausa nazionali, che intervallerà la Serie A nel weekend, potrà aiutarlo a riprendere ritmo e rientrare nel giro di Juric.

Ola Aina
Ola Aina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-01-2022


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bombereleven
bombereleven
5 mesi fa

Quando vedo Aina giocare mi rivedo quattordicenne a scuola,stessa voglia di non fare un caxxo…..

martin
martin
5 mesi fa

Ho appena visto il video col gol della Tunisia. Tiro da fuori con difesa schierata e mezza papera del portiere. Ma perché scrivere errore di aina per un anticipo sbagliato lasciando intendere sia colpa sua. Devo dedurre che proprio ce le vogliamo dare noi le martellate sulle parti basse. Ma… Leggi il resto »

michelebrillada
michelebrillada
5 mesi fa

speriamo che lo vendano o che qualcuno lo compri intanto penso che il campo a meno di infortuni non ,lo veda piu e meno male
grazie juric erano anni che non vedevo il toro giocare cosi grazie grazie grazie sei un grandissimo mister

Baselli saluta il Toro, contro il Sassuolo la partita d’addio: ora va al Cagliari

Italia, i convocati di Mancini per lo stage: nessuno del Toro, Pobega resta fuori