Nkoulou anche dopo la finestra di mercato invernale è rimasto al Torino, a giugno il difensore camerunese lascerà i granata

Si è conclusa la sessione invernale di calciomercato e Nicolas Nkoulou è rimasto alla corte di Davide Nicola. Il difensore, con il contratto in scadenza a giugno e con nessuna voglia di prolungare il suo rapporto con il Torino, a fine stagione lascerà il club granata a parametro zero. Nelle ultime ore di mercato si era aperta una pista che stava prendendo piede, ma che poi è sfumata, è stata quella di un possibile passaggio di Nkoulou al Rennes nella trattativa che avrebbe portato in granata Rugani. La trattativa poi è saltata, anche perché il numero 33 granata ha rifiutato l’offerta del club francese: fra sei mesi potrà scegliere liberamente la sua nuova squadra. Adesso toccherà a Nicola gestire la presenza in rosa di un giocatore che sa già che a giugno farà le valige. Sicuramente per il tecnico granata non sarà semplice.

Torino: per Nkoulou poco spazio in questa stagione

In questa stagione molto complicata per il Torino, inguaiato in piena zona retrocessione, Nkoulou non sta trovando spazio. Per il difensore granata fin qui le presenze tra campionato e Coppa Italia sono state 10, con al suo attivo un gol segnato contro la Juve. L’ultima presenza di Nkoulou risale alla partita di Coppa Italia contro il Milan, persa 5-4 ai rigori (dove era stato tra i migliori in campo della formazione granata). Nella prima partita di Davide Nicola da allenatore dei granata contro il Benevento Nkoulou non aveva recuperato e quindi era stato escluso dalla lista dei convocati, mentre nell’ultima partita di campionato contro la Fiorentina il 33 granata si è accomodato in panchina.

Nicolas Nkoulou
Nicolas Nkoulou
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-02-2021


72 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
jerry
jerry (@jerry)
9 mesi fa

Uno così. Mandatelo a lavorare alle 5 del mattino

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
9 mesi fa

Gli zerotreini prima “invocano” i vari Ferrini, C. Sala, altri eroi, ad esaltare un AC TORINO che fu Poi giustificano, anzi esaltano i mercenari che si ammutina, che abbandonano la lotta e i compagni, ferendo, così facendo, i tifosi. faziosi come sono, fanno chiaramente finta di ignorare cosa avrebbero fatto… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE) (@vanni)
9 mesi fa

Bene. Non rompere la min.chia. vai su gnu gnu a scrivere caz zate.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
9 mesi fa

in effetti un giro su Toronews un giorno potrei farcelo Cosa che non puoi fare il poveretto, visto che tra vanni, innav, o altro è la macchietta là. quello tipico del villaggio insomma! PS ovviamente nel merito non poteva contrastare nulla. aveva la sola solita uscita a disposizione. l’insultino inutile… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE) (@vanni)
9 mesi fa

Biscottino slurp slurp

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
9 mesi fa

eh, vannino è questo.
prendere o.. prendere

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ). (@alberto-fava)
9 mesi fa

Concordo con bombereleven : Dio li fa e poi li accoppia.

Bonazzoli, cessione fallita: ora va recuperato

Regista o mezzala: quello che Mandragora può fare al Torino