Ora Baselli fa l'attaccante nel 3-4-3: l'ultima idea di Mazzarri - Toro.it

Ora Baselli fa l’attaccante nel 3-4-3: l’ultima idea di Mazzarri

di Andrea Piva - 17 Luglio 2018

Dopo aver lavorato per una settimana sul 3-5-1-1, ora Mazzarri è passato al 3-4-3 e ha provato Baselli come attaccante esterno

nostro inviato a Bormio – A confronto con la notizia di Salvatore Sirigu schierato come esterno di centrocampo (avete letto bene, ieri pomeriggio il portiere ha giocato la partitella di fine allenamento largo sulla fascia e non tra i pali), quella di Daniele Baselli avanzato in attacco può sembrare un qualcosa di poco conto. Ma se quello di Sirigu a centrocampo è stato solamente una sorta di gioco, quella di Baselli in attacco è un’idea che Walter Mazzarri sta seriamente prendendo in considerazione. D’altronde in alcune occasioni nello scorso campionato ha schierato il numero 8 nella posizione di trequartista, a ridosso del centravanti: un chiaro segnalo di come l’allenatore toscano voglia che l’ex atalantino sfrutti le sue qualità nei pressi dell’area di rigore avversaria.

Baselli, il Torino ha un nuovo attaccante?

Nell’allenamento di ieri pomeriggio a Bormio, però, Baselli non è stato provato alle sue spalle, per la precisione alla sua sinistra nel 3-4-3 (dall’altra parte è stato provato Iago Falque). Ora non resta che capire se, quando anche Adem Ljajic avrà finito le vacanze e sarà tornato alla corte di Walter Mazzarri, l’allenatore vorrà ancora puntare sul numero 8 in questo inedito ruolo o se invece si è trattata di una prova che non avrà un seguito.

Baselli; tra la Lazio e la nuova posizione in campo

Per scoprire in quale posizione giocherà Daniele Baselli nella prossima stagione bisognerà però prima capire se resterà o no al Torino. Da tempo la Lazio, più di ogni altra squadra, ha posato i propri occhi sul centrocampista granata che è stato designato come possibile sostituto di Sergej Milinkovic-Savic, nel caso ll centrocampista serbo dovesse effettivamente essere ceduto. Mazzarri spera di poter contare ancora sul suo numero 8 anche perché, come l’allenamento di ieri pomeriggio dimostra, è un giocatore duttile capace di occupare più posizioni in campo.

più nuovi più vecchi
Notificami
Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

Non ce l’ho con Baselli ma non serve a una cippa. Come incontrista non serve, come rifinitore Ljajic ne vale 10 di lui, e allora? Diamolo via per prendere un incontrista vero no un’altro Meite/Tachsidis. I 3 davanti (2+1) bisogna lasciarli un po liberi da compiti di copertura se no… Leggi il resto »

AstroMaSSi
Utente
AstroMaSSi

Sbaglio di sicuro ma vedo Baselli, Niang, Ljiaic e Obi col cartellino del prezzo appeso. Se non vendono almeno tre di loro scordiamoci altri acquisti.

granataenientepiu
Utente
granataenientepiu

Tranquillo per quello che chiede bracciamozze per acciughina Baselli ( 20 milioni ma stiamo scherzando ) chi vuoi che li caccia per sto giocatore sopravvalutato

rimbaud
Utente
rimbaud

Comunque edera era a parte , questo giustifica un suo mancato impiego. Io comunque continuo a dire positivo Mazzarri stia provando 3 punte /mezzepunte a prescindere dagli interpreti.

Bischero
Utente
Bischero

Giusto… Credo cmq che cambieremo anche a seconda degli avversari. Sarà importante vedere chi arriverà in alternativa a desilvestri. Credo che sarà uno più di spinta. Ansaldi Berenguer è desilvestri x. 2 difensivi e 2 offensivi. Non mi sorprenderebbe venisse sacrificato Bonifazi per Lazzari.