Il pagellone di Gvidas Gineitis, centrocampista del Torino: una buona stagione per lui in Serie A nonostante l’infortunio

Terminata la stagione 2023/2024, è tempo di bilanci in casa Toro. Per quanto riguarda il pagellone, è il turno di Gvidas Gineitis. Classe 2004, lo scorso anno giocava in Primavera. Juric però, in Prima Squadra, aveva bisogno di un centrocampista mancino e quindi lo ha fatto salire. Anche dopo l’arrivo di Ilic, lo ha fatto rimanere con i grandi, facendogli fare qualche partita. Quest’anno, non lo ha mandato in prestito: dopo un ottimo ritiro a Pinzolo si è affermato in Prima Squadra, facendo una buona stagione.

La sua stagione

Quest’anno per Gineitis, tra campionato e Coppa Italia, 15 presenze. 14 in Serie A, con 2 ammonizioni e 1 in coppa, con 1 assist. Assist fornito contro il Frosinone per Zima, da calcio d’angolo. In campionato, buone prestazioni per il numero 66. Abile in fase di costruzione, si è dimostrato ancora più bravo a recuperare le seconde palle. Di queste 14 partite, 4 da titolare e 10 da subentrato. Ha giocato dall’inizio in Lecce-Torino 0-1, Roma-Torino 3-2, Napoli-Torino 1-1 e Udinese-Torino 0-2. In 15 occasioni è stato in panchina dall’inizio alla fine. Un vero peccato che le ultime 9 partite le abbia saltate per una forte botta presa al ginocchio. Infatti, durante l’anno, non aveva mai avuto problemi. Si è fatto male sul più bello, quando Ilic era infortunato e stava facendo davvero bene. Contro l’Udinese la sua miglior partita per distacco. Non aveva sbagliato niente e aveva contribuito, rubando palla, al raddoppio di Vlasic.

Futuro in granata

L’11 marzo del 2024, ha prolungato con il Toro fino al 2028. Juric lo ha sempre detto: è un ragazzo che lavora bene e su cui puntare. Adesso sarà valutato dal nuovo allenatore, ma molto probabilmente non sarà mandato in prestito. Giovane di prospettiva, vuole arrivare in alto: il tempo è dalla sua parte.

Presenze totali: 15 Gol: 0 Voto: 6

Gvidas Gineitis of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and AS Roma.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-06-2024


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
beruatto55
beruatto55
11 giorni fa

ottimo acquisto, per quel poco visto mi ha sorpreso, per quel che vale la mia opinione.

Scimmionelli
12 giorni fa

Arriva dalla Spal, non puo’ essere buono. Parola di zerotreino.

Yoshimitsu77
11 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Quasi come il nuovo Roberto baggio

James 75
12 giorni fa

Lui assolutamente incedibile, stava iniziando a giocare sempre meglio prima dell’infortunio,ha potenzialità enormi,uno su cui ripartire e rifondare

leftwing
leftwing
12 giorni fa
Reply to  James 75

Con qualche tremore sono d’accordo con te, amico James

James 75
12 giorni fa
Reply to  leftwing

Perché tremore?stava giocando meglio di Indolenza Ilic, che infatti è sul mercato

leftwing
leftwing
11 giorni fa
Reply to  James 75

Perché ogni notizia che riguarda l’attuale Toro mi fa tremare le ginocchia. La vecchiaia è una brutta bestia. Ciao Amico.

Torino, in Germania andranno in 6: è record granata agli Europei

Europei, Buongiorno e Bellanova puntano al minutaggio di Graziani