Arrivato nel mercato di gennaio David Okereke non è riuscito a fare la differenza agli ordini di Juric: poco spazio mai incisivo

Le prestazioni di David Okereke non hanno convinto. Il nigeriano, approdato a Torino durante il mercato di gennaio, non è mai riuscito a incidere in maglia granata. Per lui poche presenze e altrettanti minuti di gioco in campo (248′ in 9 apparizioni). Il riassunto di una parentesi inconcludente e in cui non è riuscito a fare la differenza. Il Ora il futuro è in bilico e il riscatto sembra sempre più lontano: per l’attaccante si prospetta un ritorno a Cremona.

Bene a Udine, poi il buio

Eppure la sua avventura in granata era iniziata con segnali incoraggianti. Alla prima da titolare, quando Juric lo aveva schierato dall’inizio al Bluenergy di Udine, Okereke si era reso spesso pericoloso nella zona di Okoye. Solo una grande prestazione del portiere bianconero gli aveva però impedito di centrare il bersaglio. Per il resto l’ex Cremonese aveva giocato un’ottima partita e aveva restituito al reparto offensivo – seppur per poco – la vivacità che con Sanabria e Pellegri sembrava smarrita. La prestazione in Friuli ha poi convinto Juric a confermarlo per le partite a seguire, ma l’attaccante si è pian piano eclissato, soprattutto contro squadre alla portata. Ecco allora che la società ha cominciato a riflettere sul suo riscatto, fissato a circa 4 milioni di euro. Un riscatto che ad oggi, a poche settimane dal termine del campionato, ha poche chance di essere esercitato. Ma l’ultima parola spetterà comunque al nuovo allenatore che entrerà a far parte del progetto granata. A quel punto il futuro di Okereke sarà ben delineato. Fino a quel momento, tuttavia, l’attaccante non può non essere considerato come uno degli indiziati principali a lasciare Torino.

PRESENZE 9
GOL 0
VOTO 5

David Okereke
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-06-2024


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
notu
1 mese fa

Sono operazioni che non hanno giustificazione dal punto di vista tecnico calcistico… probabilmente il commercialista del Torino fc potrebbe darci lumi al riguardo.

mavafancairo
1 mese fa

Okere… ki ???

Mikechannon
Mikechannon
1 mese fa

Tra l’altro si era fatto un golletto che per pochi centimetri era stato annullato . Un giochetto che se ci prova Pellegri si inciampa da solo e si fa male

Vlasic: “Auguro il meglio a Juric. Mio futuro? Ho ancora tre anni di contratto”

Ds Venezia: “Vanoli? Si chiude in settimana”