Partito da titolare, Mergim Vojvoda ha perso terreno nelle gerarchie non convincendo mai fino in fondo Juric

Tanti volti negativi nella stagione del Torino, pochi positivi e diversi che hanno lasciato un grosso punto interrogativo. All’interno di quest’ultima categoria rientra certamente Mergim Vojvoda, che quest’anno ha abbassato il livello delle proprie prestazioni rispetto alla scorsa stagione. L’esterno kosovaro è partito titolare nelle gerarchie di Ivan Juric, aprendo la stagione con un’ottima partita contro la FeralpiSalò in Coppa Italia: un gol e un assist, che hanno illuso un po’ tutti.

Mai incisivo in attacco

Poi, già a inizio stagione, l’ex Standard Liegi si è spento non riuscendo mai a riprendersi del tutto. Basti pensare che la maggior parte delle volte il tecnico gli abbia preferito un Lazaro mai troppo efficace, considerato però più pronto di lui. Inoltre, diverse volte a causa dell’emergenza difensiva il numero 27 è stato provato tra i tre dietro, giocando addirittura meglio che sulla fascia: un esempio è l’ottima prestazione contro l’Udinese, culminata con un bell’assist per Zapata. In linea di massima però Vojvoda ha deluso, seppur i numeri sono simili alla scorsa stagione. Nel 2022/2023 aveva concluso con soli 6 assist, mentre quest’anno ha aggiunto a bilancio una rete e ha servito due passaggi decisivi in meno.

Il bilancio

Una stagione dunque tutt’altro che da incorniciare per Vojvoda, che insieme a Lazaro non è riuscito a tenere il passo di Bellanova sull’altro lato; ed è proprio per questo che il Torino ha avuto molte difficoltà a sinistra nel corso di tutto l’anno. Adesso arriva il mercato e bisognerà capire se l’esterno rimarrà in Italia, ma serve migliorare il proprio rendimento per convincere il nuovo allenatore.

PRESENZE: 30
GOL: 1
ASSIST: 4
VOTO: 6

Mergim Vojvoda of Torino FC looks on during the Serie A football match between Torino FC and Empoli FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-06-2024


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Machissefrega di sta gente.
Gli unici che meriterebbero discussioni sono;
Bellanova
Buongiorno
Schuurs
Duvan
Il resto prendi uno da una betoniera cambia una fava.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Eppure è un NAZIONALE ( kossovaro ).
Vaganti un Under 19 delle Samoa non lo trova? Sarebbe un bel colpo.

Yoshimitsu77
16 giorni fa

Giocatore imbarazzante tanto è scarso

Tameze: centrocampista o difensore? Sarà da valutare

Chi è Tessmann, centrocampista americano del Venezia