Parigini su Instagram: “Carico, di nuovo in campo” / VIDEO

di Veronica Guariso - 3 Luglio 2019

Dopo l’operazione Parigini è tornato ad allenarsi per essere pronto per il ritiro a Bormio. Su Instagram ha condiviso un video che mostra i suoi progressi

Dopo un infortunio che gli è costato il finale di stagione e l’Europeo Under 21, Parigini sembra pronto per tornare in campo. Dopo l’operazione (ernia sport) e la convalescenza, il classe ’96 cercherà di tornare in forma, anche se dovrà lavorare molto per rimettersi in pari. Bormio lo attende, così come Mazzarri, che ha scelto di puntare anche su di lui per la prossima stagione. Dovrà quindi ritrovare lo stato di salute ottimale e sta già lavorando per farlo. Ha postato un video sul proprio profilo Instagram dove mostra che è tornato ad esercitarsi ed a lavorare.

Parigini su Instagram mostra i suoi progressi

Ha attraversato un periodo difficile Vittorio Parigini a causa di problemi fisici che in più di un’occasione gli hanno impedito di rendere al meglio, impedendogli persino di partecipare all’Europeo Under 21.

Ha però recuperato le forze con un po’ di riposo e le vacanze, ormai finite anche a causa dell’anticipazione della preparazione per la nuova stagione in vista dei preliminari di Europa League. Parigini ha voluto rassicurare tutti con un video su Instagram dove corre e si allena, per far emergere la propria forza di volontà e la prontezza per affrontare la nuova stagione al meglio. “Carico di nuovo in campo” è l’esempio lampante della voglia di ritornare a giocare del giovane.

Ecco il video sul profilo Instagram ufficiale di Parigini.

più nuovi più vecchi
Notificami
vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Ma fosse vero.Con l’Under spacca le partite..Ora ti hanno messo a nuovo e gioca come sai.Forza Vitto 👊👊👊

ColorG
Utente
ColorG

Nell’ultimo anno è diventato un altro giocatore, perchè ancor prima sembra diventato un altro uomo.
Meno genio fine a sè stesso; dentro la regolatezza di uno che vuole lavorare per raggiungere un sogno: diventare grande con la squadra del cuore.
Mazzarri se n’è accorto già l’anno scorso. Quest’anno potrebbe migliorare ulteriormente.