Le parole del direttore sportivo del Toro Gianluca Petrachi: “Belotti-Zaza? Non so quanti possono permettersi una coppia così”

Il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi è intervenuto a RMC Sport per commentare il mercato del Toro, gli acquisti e soprattutto le ultime cessioni: Abbiamo cercato di accontentare in tutto il tecnico in estate, con una rosa ampia e prendendo giocatori che si addicono al suo modulo” ha spiegato il ds granata. “Su alcune situazioni siamo arrivati oltre, perché il mercato non ci ha consentito di arrivarci prima, ma abbiamo raggiunto un mix buono e il mister è carico per questa stagione, perché sente la squadra totalmente sua”.

Petrachi: “Mazzarri dovrà trovare le giuste sinergie davanti, anche per Iago Falque”

IL direttore sportivo Petrachi ha poi continuato parlando degli attaccanti e di Mazzarri: “Con Mazzarri c’è più sinergia, ora i giovani stanno crescendo. Belotti-Zaza? Lì davanti bisogna creare le alchimie giuste, avere una coppia come la loro è tanto, non so quanti se la possono permettere. Il tecnico dovrà trovare soluzioni ideali lì davanti, per collocare anche Iago Falque. Il Toro quest’anno ha una squadra competitiva e tutti devono conquistarsi il posto”.

Petrachi: “Il Toro può fare qualcosa di importante: sarà il campo a dare giudizi”

Poi, sugli obiettivi: “Di proclami ne siamo già pieni. Quando uno lavora bene, sarà il campo a dare dei giudizi. Il Torino è nelle condizioni di fare qualcosa d’importante, siamo cresciuti come club, anche dal punto di vista finanziario. Nel mio piccolo abbiamo cercato di aiutare il presidente a capire come funziona il mondo del calcio, se fai bene i risultati, alla lunga, vengono. Il Torino è da prendere da esempio in Europa, se dovessimo riuscire a qualificarci in una competizione internazionale ben venga. Continuando così, e ne sono convinto, il Torino si posizionerà dove merita. Squadra B? Non sono convinto di questa idea, serve programmare bene e farli crescere in altri campionati. Oggi stano facendo scomparire le squadre di C perché non vengono aiutate. Bisogna aiutarle ad avere finanziamenti per far giocare chi merita e non chi gli fa guadagnare più soldi. Si vede la forma e non si guarda alla sostanza. I giovani non sono messi in condizione di fare campionati competitivi. Il sistema è totalmente sbagliato. Se i vertici non lo capiscono, sarà dura”.


119 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GranataDentro (I tifosi VERI vanno allo stadio e cantano sotto la pioggia. )
2 anni fa

ma quelli che entrano un attimo, insultano gli altri commentatori, e tutti i tesserati granata, spesso giocatori compresi, senza nemmeno parlare di calcio, lo sanno che sudano e perdono tempo per nulla? Che un insulto perchè sia efficace, prevede che l’altro almeno un po’ se la prenda? Che chi di… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Gianky1969 (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa

Ogni tanto mangia una ghianda.

GranataDentro (I tifosi VERI vanno allo stadio e cantano sotto la pioggia. )
2 anni fa

OK

Roberto (RDS 63)
Roberto (RDS 63)
2 anni fa

Magari canti “o sole mio” -sotto la pioggia …buffone!

Roberto (RDS 63)
Roberto (RDS 63)
2 anni fa

@Garnet 6 Non hai nemmeno la faccia per ammettere che Garnet era il tuo vecchio nick (Garnet come Garnet six.. guarda caso) e al momentro opportuno hanno fatto sparire i tuoi vecchi post….abbi la faccia per ammettere chi eri prima è non fare il gobbo ….Non mi rispondi? Sai bene… Leggi il resto »

ACT
ACT
2 anni fa

Io veramente vorrei parlare anche con AndreaRho mi hanno detto tante bellissime cose su di te

TRAPANO
TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
2 anni fa
Reply to  ACT

Aspetta il cambio turno

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Gianky1969 (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa
Reply to  ACT

Adesso si spiega perché Carnet Dentro scrive al plurale…si riferiva all’altro ologramma.

GranataDentro (I tifosi VERI vanno allo stadio e cantano sotto la pioggia. )
2 anni fa

Il “carnet” è altra cosa; Attento, è la seconda volta che devo correggerti. garnet in inglese significa granata. Mi piace! Confermo

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Gianky1969 (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa

Carnet, carnet… proprio quello. Lo spiegone dell’inglese eh eh 😂😂

GranataDentro (I tifosi VERI vanno allo stadio e cantano sotto la pioggia. )
2 anni fa

ah..carnet? volevi dire proprio carnet? Non hai scritto la c al posto della g? allora scusa.Ritiro la correzione.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Gianky1969 (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa

Ritirati proprio.

GranataDentro (I tifosi VERI vanno allo stadio e cantano sotto la pioggia. )
2 anni fa

ok!

Roberto (RDS 63)
Roberto (RDS 63)
2 anni fa

Garnet Six casa editrice….guarda caso..
Se sei del Toro ed hai le palle ammetti che eri Garnet…altrimenti sei un gobbo falso è bugiardo…dai tira fuori le palle ed una volta nella vita dimostra di possedere queste palle! Dai dillo Quale era il tuo nick prima di questo?

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
2 anni fa

Mah , io penso che la marionetta iperattiva ( alla quale ovviamente non risponderò più direttamente, in quanto scenderei al suo livello clownesco), oltre a vivere in un mondo “cairesco “ tutto suo, e ormai terra di pochi altri superstiti, sia anche un bugiardo matricolato. Infatti quando asserisce di essere… Leggi il resto »

ACT
ACT
2 anni fa

Te sei come Trapano 😂
Ciao fratello

TRAPANO
TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
2 anni fa
Reply to  ACT

Ciao ragazzi ..👍🏻

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
2 anni fa

Ciao , ciao , stasera la marionetta ha dato il meglio di se 😂😂😂

TRAPANO
TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
2 anni fa

Alberto non mettere mai limiti alle sue potenzialita’ .. è una sorpresa continua 😂😂

ACT
ACT
2 anni fa

Ciao pirlone 😉

Mazzarri: “Orgogliosi dei Nazionali. Il Toro? Se la può giocare con tutti”

Nazionali: Belotti cambia volto all’Italia, Lukic esordisce, Rincon è capitano