Il Torino, in emergenza dopo l’infortunio di Praet, ha schierato Pjaca e Brekalo contro il Venezia, ma la coppia croata non convince

Contro il Venezia sulla trequarti Ivan Juric è stato obbligato, dall’infortunio di Praet e dall’assenza di Lukic e Mandragora, a schierare a centrocampo Pobega e Linetty, mentre sulla trequarti ha dovuto mandare in campo Pjaca e Brekalo. La coppia croata era già stata sperimentata in passato, nella partita contro il Cagliari, e non aveva convinto. E nuovamente i due non hanno fatto scintille, nonostante qualche buona azione e il gol di Brekalo. Questo perché entrambi preferiscono di gran lunga giocare più spostati a sinistra e fanno invece molta fatica a giocare nella parte destra del campo, dove infatti solitamente viene schierato Praet. Presi singolarmente i due trequartisti sono due importantissime fonti di gol per i granata (Pjaca 3 gol, Brekalo 6 gol), ma evidentemente insieme non riescono a trovare gli equilibri giusti.

L’infortunio di Praet costringe Juric a trovare soluzioni

Lo stop di Praet sarà sicuramente molto lungo, anche Juric ha affermato che la sua stagione è conclusa. Senza di lui il tecnico granata deve trovare delle soluzioni e visto che la coppia Pjaca-Brekalo non sembra funzionare: se ne parlerà in settimana. Il tecnico ha spiegato il motivo del basso rendimento dei due, ribadendo quanto già detto in altre occasioni: “Brekalo è partito bene, ma a destra qualcosa perde. Ieri abbiamo perso Praet per tutta la stagione. Brekalo fa meglio a sinistra. Un’alternativa, adesso, andrà trovata.

Josip Brekalo of Torino FC looks dejected during the Serie A football match between Torino FC and US Sassuolo.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-02-2022


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torofab
torofab
3 mesi fa

Pjaza si accende ma non pare mai, non è il giocatore che serve a noi, troppo discontinuo. investire per investire si punti sul riscatto di Brekalo.

torofab
torofab
3 mesi fa
Reply to  torofab

*parte.

giorgio
giorgio
3 mesi fa

Secondo me Pjaca non sarebbe da confermare, troppo fragile fisicamente e poi, anche se bravino tecnicamente, non eche risolva le partite da solo, sono piu quelle in cui fa cilecca. Per quanto riguarda il nostro allenatore ( pur molto bravo e grintoso), si efatto bagnare il naso da Zanetti, allenatore… Leggi il resto »

mavafancairo
mavafancairo
3 mesi fa

quattro attaccanti quando ne basterebbero meno, di cui uno che pur alla sua giovane età ha già avuto svariati problemi fisici; nessun esterno d’attacco che possa sostituire Praet, peraltro un azzardo vista la panchina che faceva al Leicester, chissà perché; serve un esterno sinistro e si va a prendere Fares… Leggi il resto »

Bremer e la promessa a Juric: il retroscena sul rinnovo

Un Torino senza Praet: Juric studia le soluzioni