In un’intervista rilasciata a Dazn, Tommaso Pobega si è raccontato a 360°: “E’ bello che sia tornato il pubblico negli stadi”

Tommaso Pobega è stato protagonista dell’intervista di Dazn nel format “Piedi x terra”. Il centrocampista ha parlato anche della sua esperienza al Torino: “La prima partita giocata in casa abbiamo vinto e ho subito segnato: è stato bello. Poi è bello che è tornato il pubblico. La Maratona? Si fa sentire. E’ bello. Quando parti in contropiede o fai un recupero ti gasa, è bella da sentire”.

Pobega: “Il gol al Genoa? Ho visto il buco e mi sono inserito”

Pobega ha poi parlato del suo modo di affrontare le partite: “In campo devi essere sfrontato, anche maleducato, se non gli avversari ti mettono i piedi in testa. Il riscaldamento in pantaloncini e maglietta anche d’inverno? Prima delle partite voglio avere freddo perché poi mi sento più brillante e scattante. Avere caldo prima della partita ha un effetto soporifero. Preferisco avere freddo, poi mi scaldo e sono pronto a fare la mia parte”.

Il centrocampista ha poi raccontato il gol segnato contro il Genoa: “Il gol contro il Genoa? Ho visto che la palla stava arrivando a Sanabria, il mio primo pensiero è stato vedere dove fosse il loro centrale e il loro quinto di difesa, ho visto il buco e li mi sono infilato. Poi devi sperare che l’attaccante te la passi, ho avuto la fortuna di avere spesso compagni generosi ma non sempre è così. La maggior parte dei gol e degli inserimenti che faccio arrivano dopo contrasti dei miei compagni. Quando c’è la palla dubbi spesso gli avversari stanno fermi e partendo prima riesco ad arrivare prima sul pallone. Percentuale di fortuna nei miei gol? Tanta”.

Infine, sul soprannome Harry Potter: “Il soprannome Harry Potter? Non mi ricordo chi me l’ha data, è diventata virale a Pordenone. Avevano fatto anche un fotomontaggio che era stato appeso negli spogliatoi. Da li poi è sfuggita di mano”.

Tommaso Pobega
Tommaso Pobega
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torofab
torofab
8 mesi fa

con il mancato rinnovo di Kessie era praticamente certa la sua partenza a fine anno. Ora sembra che abbiano trovato un accordo tra società e giocatore per il rinnovo quindi potrebbe essere un vantaggio nostro. Il Milan purtroppo per noi sarà impegnato su più fronti quindi avrà la possibilità di… Leggi il resto »

thethaiman
thethaiman
8 mesi fa

Se PIF si ricordasse di noi, invece del Newcastle, potrebbe pure restare a vita. Poi mi accorgo che l’ultimo film di PIF si intitola “E noi come str-nzi rimanemmo a guardare”. Siiggghh

rokko110768
rokko110768
8 mesi fa

Il pensare che a fine stagione tornerà al Milan fa davvero male. Questo ragazzo è un campione, senza se e ma. Gioca bene in entrambe le fasi, corre e si inserisce in avanti.
Non ha paura, davvero rappresenta il centrocampista moderno completo.

Juric mette Izzo ai margini: “E’ una scelta tecnica”

Pobega sostituito al 45′: ecco perché Juric lo ha richiamato in panchina