Una rete e un assist per Garbett in questa finestra per le nazionali. La sua Nuova Zelanda è in lizza per un posto in Qatar

Belle notizie, per quanto riguarda la Primavera del Torino, giungono dalla sosta per la nazionale. Matthew Garbett si è reso grande protagonista in questi giorni nelle sfide della sua Nuova Zelanda, valide per un posto nella fase finale degli spareggi per Qatar 2022. Nella prima gara con Tahiti serve l’assist per il gol decisivo messo a segno dall’empolese Cecere. Nella finale delle qualificazioni in Oceania contro le Isole Salomone, disputatasi a Doha, è subentrato nella ripresa e insaccato nel recupero il gol del definitivo 5-0. La Nuova Zelanda affronterà così la quarta classificata della CONCACAF (Nord e Centro America).

Tre gol con la Primavera

Garbett è un attaccante classe 2002, londinese di nascita ma di nazionalità neozelandese. E’ arrivato a Torino la scorsa estate dal club svedese del Falkenberg. Per lui 22 presenze in Primavera 1 e due gol Sampdoria e Bologna. Un’altra rete in Coppa Italia Primavera, in cui ha raccolto tre gettoni, contro l’Alessandria.

pallone serie A



TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-03-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
1 mese fa

non è un attaccante!!! Lo avete mai visto giocare in quel ruolo? è un centrocampista

Non solo Verdi e Nicola: il Toro a Salerno ritrova Bonazzoli e Obi

Salernitana-Torino, un solo precedente in A in casa dei campani: risale agli Invincibili