Pareggio tra Fiorentina e Napoli, che accontenta soprattutto il Torino: con una vittoria, i granata si porterebbero al 9° posto

Il penultimo turno di Serie A si è aperto con uno scontro diretto per l’Europa: la Fiorentina di Vincenzo Italiano ha infatti ospitato il Napoli, in una sfida che non ha fatto contento nessuno…tranne che il Torino. Una bella partita tra le due squadre, che ha visto prima andare in vantaggio gli azzurri, poi la viola e infine il pareggio degli ex campioni d’Italia. La classifica rimane così pressoché uguale, ma alle spalle del Napoli inizia a farsi grande l’ombra costituita dal Toro. I granata, a 2 punti dai ragazzi di Calzona e dal 9° posto, hanno oggi una chance gigante di poter avanzare in classifica e avere il destino nelle proprie mani, e per farlo devono vincere contro un Milan ormai senza obiettivi.

Tutto passa dalla Fiorentina

Il 9° posto da solo, però, non basta. Il Toro, qualora dovesse effettivamente arrivare sopra il Napoli, dovrebbe tifare Fiorentina nella finale di Conference League, e allo stesso tempo tentare anche di sorpassare la squadra di Italiano in campionato. Per adesso, infatti, i posti validi per l’Europa sarebbero 8 (1°-5° Champions League, 6°-7° Europa League, 8° Conference League), ma con l’eventuale trionfo dei toscani in Europa aumenterebbero a 9, e di conseguenza il Torino avrebbe una probabilità più alta di farne parte.

Cosa serve al Torino

Pur considerando che il 9° posto potrebbe non bastare, cosa serve al Toro per piazzarsi lì in classifica? I granata, già vincendo stasera, di fatto scavalcherebbero il Napoli. All’ultima giornata, però, il calendario sorride agli azzurri, che ospitano il Lecce, mentre il Torino farà visita a un’Atalanta che probabilmente sarà ancora in corsa per un posto in Champions League. Una vittoria degli azzurri con conseguente pareggio del Toro non basterebbe, quindi per essere sicuri del 9° posto bisognerebbe ottenere 6 punti contro Milan e Atalanta. Le ambizioni dei giocatori granata devono essere più forti della paura di affrontare queste grandi squadre, perché “una volta scalata la montagna il panorama sarebbe bellissimo”.

Esultanza Fiorentina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-05-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
28 giorni fa

Forse chi scrive gli articoli però dovrebbe un minimo informarsi prima. Il regolamento recita testualmente “se la vincitrice della Conference League si qualifica alla Conference League attraverso il campionato, il numero di posti disponibili per la federazione per la Conference League diminuisce di uno”. Quindi, a meno di deroghe per… Leggi il resto »

Cup
Cup
28 giorni fa
Reply to  maximedv

Tanto noi ci andiamo solo se qualcuno prima di noi fallisce, vorrai mica arrivarci sul campo…

Cup
Cup
28 giorni fa

Vincere contro i diavoli e la dea, ovvero emergere dall’inferno e salire definitivamente in paradiso, è un’impresa ai limiti dell’impossibile per come stiamo giocando e per come non segnamo. Due vittorie così nobiliterebbero il finale di stagione e vanno tentate anche se non dovesse essere Europa. Se poi fosse, che… Leggi il resto »

James 75
James 75
28 giorni fa
Reply to  Cup

Commento ottimo

Jones
28 giorni fa

speranze vane credo e dico che sarà meglio così,un’altr’anno con allenatore nuovo,giocatori impegnati all’europeo,altri nuovi,la vedo dura fare una preparazione adeguata che ci consenta di essere subito pronti,se ci mettiamo che di certo i nuovi non saranno fenomeni la vedo grigia, il tutto per una coppa poi che non porta… Leggi il resto »

urto (andrea)
28 giorni fa
Reply to  Jones

giusto. meglio cementare il decimo posto!
sai mai…

Ora Juric “chiama” i tifosi, “Vorrei amore”. Ma si prevedono fischi

Juric e i giovani dell’U19: “Se pensiamo che siano da serie A facciamo loro del male”