Risolti gli ultimi problemi per il progetto del centro sportivo Robaldo: la situazione può sbloccarsi a breve

Si è svolta questo pomeriggio, la Conferenza dei Servizi che si prefiggeva di risolvere gli ultimi problemi legati al progetto del centro sportivo Robaldo. Il tavolo tra i tecnici ha avuto un esito positivo: ora la pratica che dovrebbe portare all’inizio dei lavori per la cittadella delle giovanili del Torino sembra a un passo dalla ratifica. Sulla base dell’incontro odierno verrà redatto un verbale, dal quale emergerà che tutti i nodi sono stati sciolti: un passaggio decisivo per vedere, finalmente, un cantiere in strada Castello di Mirafiori, poiché sarà la base di partenza per ottenere il definitivo permesso per costruire.

Robaldo, i prossimi passaggi per il Torino e il Comune

La questione del Robaldo è irrisolta dal 2016, da quando il Torino si era assicurato l’impianto dismesso che sorge tra via Artom e il Parco Sangone, in Circoscrizione 2. Da lì in poi era iniziato un iter travagliato, contraddistinto da discussioni e botta e risposta tra club e Palazzo Civico. L’ultimo dei quali è emerso dopo la pubblicazione di un video in cui il presidente del Toro, Cairo, offendeva più volte la sindaca Appendino. La Conferenza dei Servizi è servita per appianare le ultime divergenze sul progetto della società granata, in particolare quelle legate all’impianto di illuminazione. Ottenuto l’ok, il prossimo passaggio sarà in Giunta comunale: da lì arriverà il permesso di costruire. Tutti gli attori sono ottimisti: dovrebbe essere solo una formalità.

Robaldo
Una porta sui campi del Robaldo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-05-2021


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

Faccio mio il commento di @granatadellabassa Appena Cairo ha alzato la voce, zac forse tutto si sblocca (il fore è doveroso visto i pregressi) Questo conferma la mia idea del concorso di colpe Comune/Burocrazia servi e interessati solo ai gobbi, che per loro e il merxastadium creano autostrade, mentre per… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

un vaffa a volte serve molto piu di 10 carte bollate altri mandati ai gobbi per la superlega, e ai laziali, lotiti e ciruzzi perle note vicende covid e altro sul fronte comunicativo, cairo ha fatto passi da gigante, e mosse piu granata dei primi 16 anni Resta un incompetente… Leggi il resto »

Pedric
Pedric
1 mese fa

Ci sono le vacanze, poi le elezioni, poi una piccola modifica al progetto ed il gioco è fatto. Se ne riparlerà nel 2025.

tore110
1 mese fa

Posso dire che Urbano a dare della deficiente e coglio na alla Sindaca ha stra-ragione ? Ma guarda un po’ te che per incanto si risolvono gli inghippi burocratici ?! Ecco , ora dico anche un altra cosa , dopo 16 anni di nulla assoluto e ora che tu te… Leggi il resto »

Robaldo, il Comune sul progetto: “Accolte le ultime integrazioni del Torino”

Sirigu, il riscatto e le parole da leader: ma il futuro al Toro si decide dopo l’Europeo