L’attaccante paraguaiano, dopo aver giocato solo uno spezzone di partita contro il Bologna, è pronto a tornare titolare contro il Napoli

Antonio Sanabria, dopo aver giocato solo uno spezzone di partita mercoledì sera contro il Bologna, è pronto a scendere in campo tra gli 11 titolari lunedì sera nel match contro il Napoli. L’attaccante paraguaiano arrivato a gennaio, dopo essere risultato positivo al Covid-19 è stato costretto a 21 giorni di isolamento con la sua famiglia. Ha esordito con la maglia del Toro nel match contro il Crotone presentandosi con un grandissimo gol poi risultato inutile perché il match contro i calabresi è terminato 4-2 in favore della squadra di Cosmi. Da quella partita contro i rossoblù l’impatto di Sanabria con il Toro è stato molto positivo e adesso il numero 19 vuole continuare sulla strada intrapresa per portare i granata a raggiungere la salvezza.

Sanabria: la fiducia di Nicola è ripagata

A gennaio è stato proprio Davide Nicola a chiedere esplicitamente alla società granata l’acquisto di Sanabria e Mandragora. Due giocatori che conosceva già molto bene, avendoli allenati in passato. Entrambi stanno portando a casa una serie di grandi prestazioni, ripagando la fiducia che Nicola ha riposto in loro. Sanabria ha conosciuto Nicola lo scorso anno al Genoa dove l’attaccante paraguaiano, prima dell’arrivo del tecnico, non stava passando un periodo positivo. Ma con Nicola è stato in grado di rilanciarsi, contribuendo in maniera importante alla salvezza del Grifone. Sanabria, che fino ad oggi ha collezionato 5 presenze e segnato 8 gol, non vuole fermarsi. Il suo obiettivo ora è di fare bene anche contro il Napoli lunedì sera alle 18:30.

Tutti in casa i gol contro le grandi

La sfida contro la squadra di Gattuso non sarà semplice. I partenopei arrivano al match contro i granata dopo la vittoria 5-2 contro la Lazio, l’ultimo dei tanti risultati positivi che gli azzurri stanno collezionando. Per il Toro il match di lunedì sera sarà complicato. La squadra conterà su Sanabria che ha già dimostrato di essere in grado di segnare alle grandi squadre. Infatti, l’attaccante ex Betis ha già segnato all’Inter, una doppietta alla Juve e un gol alla Roma. Tutte reti arrivate tra le mura amiche dello stadio Grande Torino dove si giocherà contro il Napoli e dove il numero 19 granata proverà a trovare ancora una volta la via del gol.

Antonio Sanabria
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-04-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
12 giorni fa

Ha gia sbagliato a tenerlo fuori col Bologna …sbagliare è umano , perseverare è diabolico !

rotor
rotor
12 giorni fa

Zaza solo dalla panchina,Sanabria titolare.

Emil
Emil
12 giorni fa

“ha collezionato 5 presenze e segnato 8 gol”
e vabbè…mo non esageriamo dai

Torino, il rosso pesa: Cairo chiede 30 milioni di prestito alle banche

Napoli, ancora terapie e palestra per Ospina