Le parole dell’attaccante granata Antonio Sanabria dal ritiro di Santa Cristina: “Allenamenti intensi ma servirà per il campionato”

Direttamente dal ritiro di Santa Cristina, al penultimo giorno di allenamenti, Sanabria ha fatto il punto sul lavoro con Ivan Juric: “Gli allenamenti, soprattutto quelli dopo le vacanze, sono molto intensi perché dobbiamo lavorare tanto, questo ci aiuterà a essere pronti poi per il campionato, dobbiamo andare forte ora per fare bene la prossima stagione”, ha spiegato l’attaccante. Poi sul nuovo allenatore: “Con lui ho un buon rapporto, devo dire che tutta la squadra ha un bel rapporto con lui, c’è una buona predisposizione. Quando arriva un allenatore nuovo vuoi sempre imparare, sei molto attento. Tutti vogliamo fare meglio dell’anno scorso, dove abbiamo fatto fatica. Spero di fare un buon anno e di lottare per obiettivi importanti con lui”.

Sanabria: “Il gruppo è unito”

Poi nello specifico sul lavoro degli attaccanti: “Stiamo lavorando tanto anche sulla corsa e sul pressing, anche questo ti aiuta perché se recuperiamo palla in alto abbiamo più possibilità di arrivare davanti alla porta. Nel nostro reparto c’è una sana concorrenza, siamo tutti pronti e a disposizione dell’allenatore, poi sarà l’allenatore a decidere chi dovrà giocare. Il gruppo? Molto unito, stiamo molto insieme anche fuori dal campo, in hotel facciamo anche tornei di Fifa alla PlayStation”.

Antonio Sanabria
Antonio Sanabria
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-07-2021


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 mesi fa

Sperare non costa nulla.
In campo però dovrete correre tanto e bene e pressare e giocare verticale.
Sono curioso di vedere se alle chiacchiere seguiranno i fatti.

Cup3
Cup3
2 mesi fa

“…se recuperiamo palla in alto abbiamo più possibilità di arrivare davanti alla porta”: niente da dire, hanno capito tutto!

Ultrà
Ultrà
2 mesi fa

quando arrivi davanti alla porta…Tu torna a buttarla dentro…per favore…la Play lasciala a Lyanco…

Pjaca è arrivato a Santa Cristina

Santa Cristina: il primo giorno di Pjaca, il croato subito in gol nella partitella