Penultimo giorno di lavoro per il Torino nel ritiro di Santa Cristina Valgardena, per Marko Pjaca è invece il primo in maglia granata

Il ritiro di Santa Cristina Valgardena è quasi arrivato alla conclusione: quello di oggi è il penultimo giorno di allenamenti del Torino nel ritiro in Trentino Alto Adige, domani la squadra partirà alla volta della Francia dove giocherà l’amichevole contro il Rennes. Quello di oggi è il primo allenamento con la maglia granata per Marko Pjaca.

Torino, l’allenamento pomeridiano

Ore 19.20 Si conclude l’allenamento

Ore 19.16 Cambia maglia, ma Linetty segna anche con la formazione color granata.

Ore 19:04 Rauti entra in campo al posto di Rodriguez

Ore 19.01 Cambiano ora le formazioni: nella formazione verde c’è Buongiorno al posto di Rodriguez, Vojvoda al posto di Aina, Pjaca per Verdi, Rincon al posto di Mandragora, Djidji al posto di Izzo e Zaza al posto di Sanabria,

Buongiorno per Rodriguez, Vojvoda per Aina, Zaza per Sanabria, Pjaca per Verdi, Rincon per Mandragora. Baselli per Linetty, Djidji per Izzo

Ore 18.55 In vantaggio la squadra verde: gol di Linetty che mette la palla sotto l’incrocio beffando Berisha

Ore 18.40 Ora inizia una partitella classica: le formazioni sono quelle precedenti ma in una in porta c’è Milinkovic-Savic, nell’altra invece c’è Berisha (quella con la difesa a quattro).

Formazione verde: Milinkovic-Savic; Izzo, Bremer, Rodriguez; Aina, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Verdi, Linetty; Sanabria.
Formazione granata: Berisha; Vojvoda, Djidji, Buongiorno, Celesia; Segre, Rincon, Baselli; Stojkovic, Zaza, Pjaca.

Ore 18.25 Dopo la rete di Pjaca arriva quella di Daniele Baselli

Ore 18.15 Il primo gol è proprio del neo acquisto Marko Pjaca

Ore 18.10 E’ una partitella particolare, le squadre possono andare alla conclusione solo se il giocatore viene messo davanti alla porta con un passaggio filtrante.

Ore 18.05 In corso una partitella, con i portieri che si alternano: da una parte Milinkovic-Savic e Berisha, dall’altra Gemello e Sava Una formazione è schierata col 3-4-2-1, l’altra con il 4-3-3.
Formazione verde: Berisha; Izzo, Bremer, Rodriguez; Aina, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Verdi, Linetty; Sanabria.
Formazione granata: Gemello; Vojvoda, Djidji, Buongiorno, Celesia; Segre, Rincon, Baselli; Stojkovic, Zaza, Pjaca.

Ore 18.00 Stanno svolgendo un allenamento differenziato rispetto ai compagni Millico, Rauti e Warming, che lavorano con il preparatore atletico.

Ore 17.40 La squadra è divisa in vari gruppi che si affrontano in partitelle senza portieri con le porte piccole. Nel frattempo i quattro portieri stanno lavorano con il preparatore Di Sarno.

Ore 17.30 Tutta la squadra scende ora in campo per il riscaldamento pomeridiano

Ore 17.10 Si allenano a parte Falque e Lyanco, che stanno lavorano sul campo

Ore 17.00 Inizia l’allenamento pomeridiano.

Torino, l’allenamento mattutino

Ore 12.20 Finisce l’allenamento mattutino

Ore 12.15 Si mette in luce Vojvoda

Ore 12.00 Partitella tre la due squadra

Ore 11.45 Le due formazioni della partitella sono:
Verdi (3-4-2-1): Izzo, Bremer, Rodriguez; Aina, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Linetty, Pjaca; Sanabria
Granata (4-3-3): Vojvoda, Djidji, Buongiorno, Celesia; Segre, Rincon, Baselli; Stojkovic, Zaza, Verdi

Ore 11.40 Juric fa iniziare una sorta di partitella a campo ridotto ma senza portieri. Un esercizio che serve per il possesso palla.

Ore 11.20 La squadra ha iniziato a lavorare sul campo sulla parte atletica.

Ore 10.40 A seguire l’allenamento del Torino a Santa Cristina Valgardena c’è anche l’ex difensore Cesare Bovo.

Ore 10.20 In campo per il loro allenamento con il preparato Di Sarno ci sono al momento solamente i tre portieri. Il resto della squadra sta svolgendo un lavoro aerobico.

Ore 10.00 La squadra è arrivata al campo e ha iniziato la seduta di lavoro in palestra con la visione dei filmati. C’è anche Marko Pjaca, arrivato ieri sera a Santa Cristina Valgardena.

Marko Pjaca
Marko Pjaca
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-07-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
forzapupi
forzapupi
2 mesi fa

dai verdi si capisce l’orientamento per i titolari…

Ultrà
Ultrà
2 mesi fa

è arrivato in anticipo…rispetto alla chiusura del mercato

Sanabria dal ritiro: “Speriamo di lottare per obiettivi importanti”

Maxi Lopez si ritira: “Grazie a chi mi ha fatto realizzare un sogno”