Dopo l’affaticamento muscolare che non gli ha permesso di partire dal 1′ a Firenze, Sanabria sarà titolare contro il Napoli

Nuovo anno e nuove ambizioni per il Torino? La squadra granata fin qui non si è smossa di un centimetro da quelle che sono state le abitudini degli ultimi campionati: il classico 10° posto, l’Europa vicina che scappa dopo due partite di fila sbagliate e l’accontentarsi di qualcosa che dopo diversi anni dovrebbe diventare fastidioso per una squadra di questo calibro. I tifosi chiedono un cambio di rotta in questo 2024, che si apre con la squadra di Juric che ospita i campioni d’Italia del Napoli, ben lontani dai fasti della scorsa stagione. Chissà, allora, che la prima svolta non possa arrivare proprio contro i ragazzi di Mazzarri, che si presenteranno al Grande Torino dopo diversi risultati negativi. Con la squadra tornata in campo per iniziare a preparare la sfida, iniziano ad alimentarsi i dubbi di formazione nella mente di Ivan Juric, che non dovrebbe però avere problemi in attacco. Dopo l’affaticamento muscolare che non gli ha permesso di essere titolare a Firenze, Tonny Sanabria sarà infatti regolarmente al centro dell’attacco contro gli azzurri.

Gli attaccanti alla ricerca del gol

L’attaccante paraguaiano può quindi tornare a fare coppia dal 1° minuto insieme a Zapata, dopo un turno di stop. Contro la Fiorentina, infatti, l’ex Genoa e Betis è subentrato solo al minuto 62, senza riuscire però a fare la differenza. Adesso quindi l’allenatore ha bisogno delle due punte, per tentare di ottenere una vittoria che fino al fischio d’inizio sembra essere insperata. Mentre Zapata è entrato nel tabellino grazie alla rete decisiva contro l’Empoli, il numero 9 non segna da un mese, quando i granata si sono imposti con un netto 3-0 su una dormiente Atalanta. L’obiettivo di entrambi è quello di aprire il nuovo anno con un gol, che soprattutto realizzato contro i campioni d’Italia avrebbe un sapore totalmente diverso.

Antonio Sanabria
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-01-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leftwing
leftwing
1 mese fa

Ottimo. Sanabria è bravo e ne abbiamo bisogno.

Da Cairo e Rodriguez a Buongiorno e Radonjic: il capodanno dei granata

Il Grande Torino al Museo del Calcio di Coverciano: ecco la maglia di Romeo Menti