Cinque minuti per il senegalese da quando ha firmato. La panchina non gli giova per dimostrare di essere da Toro

Se Samuele Ricci sta piano piano trovando spazio nelle rotazioni di Ivan Juric, lo stesso non si può dire dell’altro acquisto del mercato invernale Demba Seck. L’ex Spal è stato schierato finora soltanto nei cinque minuti conclusivi della sconfitta casalinga con il Cagliari. Per il resto soltanto panchina, tranne in occasione del match contro l’Inter in cui è rimasto fuori per un’infezione influenzale. A Salerno, vista la squalifica di Pobega e le non perfette condizioni fisiche di Brekalo, ci si aspettava che il 23 potesse trovare spazio, almeno a partita in corso. Così non è stato, alla fine, segno che di strada, davanti, ancora ne resta da fare.

A Juric piace, ma non gli dà possibilità

Nemmeno dunque una trequarti in emergenza spinge Juric a spedirlo sul terreno di gioco. Il tecnico lo ha più volte elogiato, ribadendo come di allenamento in allenamento stia rendendo fede al suo percorso di crescita. Di lui però nessuna traccia in gare ufficiali. Ora che il Toro non ha più particolari obiettivi, sarebbe meglio rischiarlo. Dargli un’opportunità. Per la prossima stagione c’è un Toro da costruire ed è necessario capire se il senegalese potrà farne parte in maniera attiva.

Demba Seck
Demba Seck
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-04-2022


30 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
1 mese fa

Vabbè che a Juric non piace (e si era capito subito) ma se non lo mette mai in campo va a finire che l’anno prossimo non se lo prende nessuno nemmeno in prestito gratuito.

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  ale_maroon79

abbiamo il nuovo Ilicic e tu vuoi già liberartene così in fretta ?

sparpacello
sparpacello
1 mese fa

domandona delle ore 18.58: ma perché non gioca almeno con la Primavera? ai posteri l’ardua sentenza

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  sparpacello

perché a Biella fa più freddo che in Senegal ?

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  sparpacello

E’ uno dei tanti marchettoni caireschi.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

Seck, Ricci, Zima, Warming, Pellegri Insieme ai Brekalo, Singo, Buongiorno, Gemello e persino Savic Ci sono dei giovani, si comprano giovani, si provano giovani, si investe sui giovani. Sappiamo già che non tutti funzioneranno, e su quelli gli 0.3ini marroni ci ricameranno per mesi! (lo stanno facendo anche qui sotto)… Leggi il resto »

suoladicane
suoladicane
1 mese fa

zzzzzzzzz…………ronf…………zzzzzzzzzzzzzz sempre sti zerotreini non sai parlare di altro

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  suoladicane

@suola come sempre a zero nei termini.

Tra l’altro poco intelligente @suola: il mio commento è tutto in TOPIC, e il riferimetno agli zerotreini è una passatina, 2 righe scarse su quasi 20.

Stia più attento mister @suola.

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa

GD. L’image è fi.ca. ma è un toro spagnolo… i tori piemontesi(i bovini schiumanti) li ho visti dal vero. Sai che c’è un gancio nelle macellerie dei paesi per legarli (astigiano/cuneese) ma spesso riescono a spezzare e scappano ?? Io scappo e spezzo le catene, come kunta kinte. Per me… Leggi il resto »

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

ho un cugino gggiovane che palleggia da paura con la carta igienica (più o meno come Urbano a casa sua), che dici, lo presento a Vagnati ? costa molto meno di Warming e Seck e secondo me, tecnicamente, non li vede neanche, poi Tacopina ha visto un suo video su… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

commento veramente interessante @mava.
A me viene in mente solo una cosa: c’è un motivo particolare perchè uno zerotreino dotato di un QI <40/50 deve sbandierarlo a tutti?

Pjaca, a Salerno occasione sprecata. E il riscatto è sempre più in dubbio

Brekalo, il ritorno: ecco perché per il Torino è fondamentale