Turn over in vista per Coppa Italia: è l’occasione giusta per Segre in vista dello Spezia, quando non ci sarà lo squalificato Rincon

Un’altra tegola si è aggiunta alla situazione poco rosea del Torino: Rincon non ci sarà contro lo Spezia a causa di una squalifica arrivata al quinto cartellino giallo. Resta perciò imponente un’incongnita per Giampaolo: chi schierare come play contro i liguri? Il tecnico dovrà trovare una soluzione per un ruolo così fondamentale per il tipo di gioco che vuole. Tra i candidati principali c’è Jacopo Segre, già visto in campo in qualche occasione e che stasera potrebbe essere schierato contro i rossoneri in Coppa Italia. Milan-Torino può essere quindi la prova generale di quanto poi si vedrà sabato.

Torino: Segre e la foto post derby da farsi perdonare

Quella di stasera per Segre potrebbe essere l‘undicesima gara di stagione con la casacca del Toro, data l’intenzione di Giampaolo di spingere su un turn over quasi totale. L’occasione è grande e non va sprecata: anche perché il centrocampista deve ancora farsi perdonare quella foto sorridente con la maglia di Dybala in mano dopo l’ultimo derby perso. E l’unico modo per far pace con la tifoseria e attraverso una serie di prestazioni di buon livello in campo.

Torino: Segre deve cambiare marcia

Segre ha inoltre la possibilità di convincere Giampaolo a puntare su di lui nella partita di sabato contro lo Spezia e, più in generale, di meritare di restare al Torino e di potersi ritagliare uno spazio maggiore nella seconda parte di stagione. Cairo e Vagnati permettendo, dal mercato potrebbero arrivare a centrocampo dei rinforzi (anche considerando che la trattativa per il passaggio di Soualiho Meité al Milan sta proseguendo): per Segre è arrivato dunque il momento di cambiare marcia.

Jacopo Segre
Jacopo Segre
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-01-2021


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68 (@toroxever)
10 mesi fa

Imperdonabile una società che con cairo si è gobbizzata così come i suoi affari.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
10 mesi fa

ahahahahahahahahahhaha

0.3ino complessato

tric
tric (@tarcisio-ricca)
10 mesi fa

Stupidaggine ricordarsene. Giochi bene e sereno.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
10 mesi fa
Reply to  tric

esatto. basta adesso. giochi e faccia bene

Fabio (febius6)
Fabio (febius6) (@febius6)
10 mesi fa

Abbiamo perdonato Maresca, Balzaretti, Ogbonna, D’Ambrosio, Quagliarella, solo per citarne alcuni, ci mancherebbe che non perdoniamo un ragazzo come Segre che ha dimostrato intelligenza ed attaccamento alla nostra maglia, non scherziamo!

Charlie66
Charlie66 (@charlie66)
10 mesi fa

maresca 💩 balzaretti e ogbonna anche no, d’ambrosio e quagliarella li ho rimpianti (soprattutto il primo). Segre ha sbagliato, lo abbiamo insultato, mo’ anche basta.

Arturo
Arturo (@arturo)
10 mesi fa

Maresca, Balzaretti e Ogbonna non sono mai stati perdonati.
Il ragazzetto in questione nel fare una foto come quella ha dimostrato l’esatto contrario dell’intelligenza.
E quanto all’attaccamento alla maglia, quello sì. Alla maglia di Dybala.

Charlie66
Charlie66 (@charlie66)
10 mesi fa
Reply to  Arturo

Fatti na camomilla va…

Coppa Italia, Milan-Torino: dove vederla in TV e streaming

Vojvoda contro Dalot: il duello a tutta fascia di Milan-Torino