Serie A, calendario ultime dieci giornate 2018 2019

Serie A, 10 finali per l’Europa: il calendario delle pretendenti a confronto

di Veronica Guariso - 21 Marzo 2019

Le ultime 10 giornate di Serie A delle squadre in lotta per l’Europa League a confronto. Sfide di media difficoltà per Atalanta e Sampdoria, calendario più facile per la Roma

Dieci partite dopo la pausa per le Nazionali, dieci finali, con il campionato che riprenderà con la ventinovesima giornata nel weekend del 30 e 31 marzo. La lotta per le coppe è ancora aperta, ma ciò di cui deve preoccuparsi il Torino sono le rivali che potrebbero compromettere la qualificazione per l’Europa League: Roma, Lazio, Atalanta e Sampdoria sono quelle più vicine, con i biancocelesti che però hanno una partita in meno (quella con l’Udinese). La Fiorentina è invece più staccata dal gruppone, con un margine più ampio e più difficile da recuperare, così come le prime quattro della classe. Il Toro è attualmente in ottava posizione a 44 punti, subito dietro Atalanta e Lazio, che ne hanno 1 in più, mentre la Roma è a 47. Ultima di questo listone è invece la Sampdoria con i suoi 42 punti. Il calendario è ricco di scontri diretti e di sfide ancora complicate per le diverse formazioni in questione, che non potranno commettere passi falsi.

Europa League: sfide complicate nella 29a giornata

Le ultime 10 giornate del girone di ritorno decreteranno chi potrà accedere alle coppe europee, senza dimenticare che che la Coppa Italia potrebbe sparigliare le carte: se a vincerla fosse una squadra fuori dalle prime sette, in automatico la settima in classifica di Serie A pagherebbe con l’esclusione. Non saranno partite facili per nessuna delle squadre in lizza, che dovranno scontrarsi tra di loro e contro le big in circa la metà dei match restanti.

La prima delle ultime 10 giornate è tra le più combattute, con il Toro che affronterà la Fiorentina per la terza volta in stagione, ma che vedrà la Roma con il Napoli, la Lazio con l’Inter e la Sampdoria col Milan.

I granata potrebbero approfittare della trentunesima giornata che vedrà i granata affrontare il Parma, squadra tra quelle alla portata, per guadagnare qualche punto sulle avversarie: la Roma sarà impegnata infatti con la Samp, mentre l’Atalanta, diretta rivale del club torinese, con l’Inter.

Tour de force per il Toro. Alternanza per Sampdoria ed Atalanta

Tutte le squadre tranne la Lazio devono ancora affrontare la Juve, con i bergamaschi ed i blucerchiati che avranno i bianconeri nelle ultime due giornate. I giallorossi dopo l’Inter avranno un calendario relativamente semplice, con l’unica vera insidia proprio contro la Juve.

Anche la Sampdoria avrà un filotto alla portata dopo la Lazio, che invece alterna sfide semplici a partite più complicate, così come l‘Atalanta, che nel mese di aprile avrà anche l’intermezzo del ritorno di Coppa Italia con la Viola, così come le i biancocelesti con il Milan.

Calendario delle ultime 10 giornate per la lotta Europa League

Ecco i calendari delle avversarie del Toro a confronto:

Roma
29a Napoli (Casa)
30a Fiorentina (Casa)
31a Sampdoria (Trasferta)
32a Udinese (Casa)
33a Inter (Trasferta)
34a Cagliari (Casa)
35a Genoa (Trasferta)
36a Juventus (Casa)
37a Sassuolo (Trasferta)
38a Parma (Casa)

Lazio
29a Inter (Trasferta)
30a Spal (Trasferta)
31a Sassuolo (Casa)
25a Udinese (Casa)
32a Milan (Trasferta)
33a Chievo (Casa)
34a Sampdoria (Trasferta)
35a Atalata (Casa)
36a Cagliari (Trasferta)
37a Bologna (Casa)
38a Torino (Trasferta)

Atalanta
29a Parma (Trasferta)
30a Bologna (Casa)
31a Inter (Trasferta)
32a Empoli (Casa)
33a Napoli (Trasferta)
34a Udinese (Casa)
35a Lazio (Trasferta)
36a Genoa (Casa)
37a Juventus (Trasferta)
38a Sassuolo (Casa)

Sampdoria
29a Milan (Casa)
30a Torino (Trasferta)
31a Roma (Casa)
32a Genoa (Casa)
33a Bologna (Trasferta)
34a Lazio (Casa)
35a Parma (Trasferta)
36a Empoli (Casa)
37a Chievo (Trasferta)
38a Juventus (Casa)

più nuovi più vecchi
Notificami
Pedric
Utente
Pedric

Se giocassimo sempre contro il somaro faremmo 30 punti e non ci sarebbe gusto. Preferisco andare in scempions giovanile una ad una

DSR
Utente
DSR

Di buono c’è che “il somaro delle praterie” non lo incontreremo fino al prossimo anno.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Devono solo sperare che non si ripresentino praterie sterminate, come domenica scorsa, delle quali non sanno cosa farsene.
Per il resto ci pensa CDG.