Serie A 2019/2020, la classifica del campionato post lockdown: Torino nono

Serie A: Torino 9° nella classifica del post-lockdown

di Giulia Abbate - 19 Luglio 2020

La classifica di Serie A dopo l’emergenza coronavirus: 9 punti in 7 gare per il Torino, escludendo il recupero contro il Parma

Nove punti conquistati in 7 gare (senza considerare il recupero contro il Parma): questo lo score del Torino nel post lockdown che varrebbe, in un’ipotetica classifica dei match disputati dopo l’emergenza sanitaria da Covid-19, il 9° posto in Serie A. Un piazzamento frutto delle tre vittorie contro Udinese, Brescia e Genoa a cui si aggiungono le sconfitte contro Cagliari, Lazio, Juventus e Inter. A quota 9 punti, poi, troviamo anche il Bologna e la Fiorentina, entrambe con 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte all’attivo, ma anche il Cagliari.

Vola l’Atalanta, Lazio in zona retrocessione

Da quando si è concluso il lockdown dovuto all’emergenza da coronavirus, gli equilibri del campionato sono notevolmente cambiati, sia in coda alla classifica che in vetta. Se la Juventus continua a guidare la classifica tradizionale, infatti, in quella delle ultime 7 giornate di campionato è l’Atalanta a volare al primo posto con 19 punti conquistati sui 21 disponibili. Al rientro dallo stop forzato, infatti, i bergamaschi hanno infilato una striscia di 6 vittorie e 1 pareggio che l’hanno catapultata in cima alla classifica davanti al Milan, a quota 17, e al Sassuolo che al rientro ha ottenuto 4 vittorie e 3 pareggi.

A crollare, al contrario, è stata la Lazio di Inzaghi. I biancocelseti, lanciati verso lo scudetto prima dell’emergenza sanitaria, hanno visto sfumare la possibilità di agganciare e superare la Juventus incappando in 4 sconfitte che l’hanno definitivamente tagliata fuori dai giochi. Al rientro, sono solo 7 i punti conquistati dai romani che sono precipitati al 14° posto con appena 3 lunghezze di vantaggio sul terzultimo gradino della calssifica. Vicino, troppo vicino, alla zona retrocessione.

Serie A, la classifica post lockdown

A completare la classifica post-lockdown ci sono poi Inter, Juventus e Napoli appaiate a 14 punti con Roma e Sampdoria ad inseguire a quota 12. Nella zona di metà graduatoria, dietro al Toro, ci sono poi l’Udinese a quota 8 punti la Lazio a 7 e il Verona con 6 punti. A giocarsi la salvezza, invece, ci sarebbero 5 squadre in appena 4 punti: Genoa e Brescia appaiate a quota 5 Parma e Lecce con 4 e, infine, la Spal che in 7 gare ha raccolto appena 1 punto. Di seguito, la classifica completa della Serie A post lockdown:

Atalanta 19
Milan 17
Sassuolo 15
Inter 14
Juventus 14
Napoli 14
Roma 12
Sampdoria 12
Torino 9
Fiorentina 9
Bologna 9
Cagliari 9
Udinese 8
Lazio 7
Verona 6
Genoa 5
Brescia 5
Parma 4
Lecce 4
Spal 1

Sasa Lukic esulta con i compagni
Sasa Lukic esulta con i compagni

8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Denis-Joe
Denis-Joe
23 giorni fa

aggiornare please, siamo 11′

maurone
maurone
26 giorni fa

Già, questo però va a cozzare con gli interessi degli sfascia carrozze per cui Longo è buono a nulla. Quindi, cara Abbate, la classifica non va fatta post Covid ma post Mazzarri. Sempre 9 punti sono ma in 3 partite in più, anche se son partite che avremmo perso anche… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
26 giorni fa

qualcuno qui sott osbraita o fa facile sarcasmo. non vedo una che sia una traccia di trionfalismo della Abbate. è un dato statistico che invece a me interessa molto. stabilisce ad esempio che pur partendo dalle macerie, almeno a livello psicologico Longo ha fatto unbuon lavoro. perchè se è vero… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
26 giorni fa

Ah beh. Se la gobba, inter, lazio, atalanta, le avessero perse tutte da inizio campionato, saremmo fose in zona EL. MA CHE VUOL DIRE? Stesso metro tuo. Se gli altri perdono non è che noi facciamo -1 punto in classifica. Se non pareggi almeno rimani a zero.