Serie A in chiaro, Spadafora: "Ci stiamo riuscendo"

Spadafora: “Serie A in chiaro? Difficile ma ci stiamo riuscendo”

di Giulia Abbate - 16 Giugno 2020

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora è tornato sulla questione dei diritti Tv: “Siamo a buon punto nel trovare un accordo”

Continua la trattativa tra Governo e broadcaster televisivi per arrivare ad un accordo che permetta di trasmettere in chiaro alcune delle prime partite del campionato di Serie A che sta per ripartire. E a tornare sull’argomento è lo stesso Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, che proprio con Sky sta portando avanti la discussione: “Siamo a buon punto per trovare un accordo importante che venga incontro a tutti. Ovviamente non su tutte le partite, non è facile. Sky ha i diritti, le partite in chiaro di fatto non sono mai state assegnate a nessuno. Poi c’è la Rai, c’è Mediaset e c’è Dazn. E’ una sfida complessa, ma ci stiamo riuscendo”. Filtra ottimismo, dunque, anche se per la risposta definitiva si dovrà ancora attendere qualche ora. Solo nella giornata di domani, infatti, dovrebbe arrivare, il condizionale resta d’obbligo vista la delicatezza della situazione, il responso ufficiale.

Calcio in chiaro, Mediaset non ci sta

Una situazione delicata, si diceva e lo stesso ministro Spadafora, nelle sue dichiarazioni, ha fatto proprio riferimento a quello che di fatto è uno dei problemi maggiori da gestire: la concorrenza. “C’è la Rai, c’èMediaset e c’è Dazn” ha dichiarato infatti il Ministro che, oltre a trovare un accordo con Sky, dovrà anche fare in modo di trovare il giusto equilibrio nei confronti delle altre emittenti.

Emittenti che, dal canto loro, hanno già iniziato a muoversi. Basti pensare al caso Mediaset e alla diffida mandata alla Lega Serie A e allo stesso Ministrero dello Sport. Una diffida nata dalla proposta di trasmettere alcune delle sfide in programma nelle prime giornate di campionato (non quelle di cartello) in chiaro su Tv8. Un’idea che introdurrebbe un elemento nuovo nel palinsesto del canale che andrebbe ad aumentare la concorrenza nei confronti proprio delle altre emittenti come, appunto, Mediaset o la Rai.

telecamera Serie A Sky Dazn
telecamera Serie A Sky Dazn

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Granata_da_Legare
Granata_da_Legare
1 mese fa

“Panem et circenses”
“Reddito di cittadinanza e calcio in TV”