Sirigu: "Il Toro è appartenenza e identità. Ha una storia unica" - Toro.it

Sirigu: “Il Toro è appartenenza e identità. Ha una storia unica”

di Francesco Vittonetto - 28 Dicembre 2019

Salvatore Sirigu, si è raccontato in un’intervista a L’Unione Sarda: “Seguo il Cagliari con simpatia, ma mi concentro sulla mia squadra”

In un’intervista a L’Unione Sarda, Salvatore Sirigu ha parlato con la consueta eloquente riservatezza dei suoi due mondi: la Sardegna e il Torino. Senza lesinare affetto, per l’uno e per l’altro: “Sono legato al Cagliari da un affetto speciale, rappresenta la Sardegna e lo seguo con simpatia ma non c’è mai stato nulla di concreto, nessun contatto. Purtroppo, quello che può piacere non sempre si realizza, ma non si sa mai. Nel frattempo, mi concentro sulla mia squadra: il Toro non è solo un club glorioso, è appartenenza, identità e una storia unica”.

Sirigu, l’intervista sul Torino e non solo…

La città in cui vive è fatta apposta per lui: “Abito in centro, e ci vivo benissimo. Torino è una città a misura d’uomo, per me, che sono un riflessivo, poter fare quasi tutto a piedi è l’ideale: è come stare a casa mia”.

Fare il portiere è un mestiere strano, nel quale Sirigu vede “Pro e contro. E’ un ruolo unico nel suo genere, anche nelle responsabilità, devi saper giocare da solo e di squadra, ma hai molto tempo per pensare, e a me va anche bene, e, come nella vita, impari che le cose possono cambiare in fretta: resti inoperoso a lungo e poi devi parare tre palloni in due minuti”.

più nuovi più vecchi
Notificami
ardi06
Utente
ardi06

Grande portiere e uomo, grazie alla nullità di questa paeudo società, lo saluteremo la prossima estate, insieme ad izzo,n’koulou, Belotti, Ansaldi e probabilmente falque. Per quest’ultimo ed il Gallo, girano voci piuttosto insistenti, che partiranno già a gennaio. Penso a tutto questo e poi mi vengono in mente gli auguri… Leggi il resto »

Gasperino
Utente
Gasperino

Vendere Belotti e Falque?! Meglio che venda tutto il Toro e si tolga finalmente dai cojotes! Intanto la Roma è stata acquistata da Mr. Friedkin per una cifra che gira intorno ai 780 milioni (per quanto si legge)… Basterebbe affidarsi a dei mediatori seri e gente che potrebbe acquistare il… Leggi il resto »

odix77
Utente
odix77

soo poco temp ofa era stata ceduta a pallotta , ora ad altri.. tutti seri quest i investitori….il meglio del meglio…

Gasperino
Utente
Gasperino

Pallotta ha preso la Roma nel 2012, quindi sono passati già 7 anni. Poi, magari leggendo il link che ti giro, si potrebbero capire quali altre problematiche ha la Roma rispetto al Toro. Non voglio cmq polemizzare sia chiaro! Accontentarsi di quanto ci è stato propinato in 15 anni quando… Leggi il resto »

ardi06
Utente
ardi06

Sono mesi che scrivo che prima di dire che dopo cairo c’è il nulla, bisogna mettere seriamente in vendita la società con un azienda specializzata. Tanto il rischio che arrivi qualche poverello è prawda zero, visto che nel caso di vendita il nostro benefattore chiederà un bel po’ di soldi.… Leggi il resto »

odix77
Utente
odix77

ok quindi vendiamo in un colpo solo , sirigu, izzo, nkoulu , falque e belotti… ripeto tutti a giugno ….ok segnato….

Lovi
Utente
Lovi

Caro Sirigu, sono cose di cui hai sentito parlare, perché l’appartenenza e l’identità non puoi averle sperimentate nella cairese footballista.

ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

Mi limito a dire che è un grande portiere e ottimo professionista, l’uomo lo giudicheremo da come e quando se ne andrà.
Non piu tardi di un anno fa ci commuovevamo per le parole d’amore di Nkoulou… e si è visto poi come è andata.

SpakkaLaGobba
Utente
SpakkaLaGobba

Hasta la … svista, baby 😆

Ultrà
Utente
Ultrà

con Sirigu…più che promesse…vedo certezze…se arriva l’offerta che gli garba…se ne va…obiettivamente credo se lo meriti…

ardi06
Utente
ardi06

Ringrazia cairuccio, se tutti scappano

odix77
Utente
odix77

dalle altre squadre non scappano??…l’atalanta smobilita qualcosa ogni anno(nonostante i risultati), la fiorentina ha smobilitato e saluterà chiesa…se arriva l’offerta giusta se ne vanno tutti…. ma in generale concordo sul fatto che senza uno straccio di risultati sportivi è difficile non solo tenere i giocatori buoni ma anche farne arrivare…

ardi06
Utente
ardi06

Rilevo, però, una leggerissima differenza tra la gestione cairo e quelle di percassi e di lotito . Sotto qualunque punto di vista, dalle strutture ai risultati, alla capacità di fare mercato migliorando comunque la squadra, pur vendendo. Credo, quindi, che il paragone sia poco determinante