Il Toro chiude il 2016 con una vittoria grazie al solito Belotti. I granata sono riusciti a mantenere la porta inviolata. Ecco i Top e Flop di Torino-Genoa

Il Toro chiude l’anno con una importante e sofferta vittoria contro il Genoa. A segno il solito Belotti, ancora una volta migliore in campo. Da sottolineare la buona prova difensiva che ha permesso ad Hart di mantenere la porta inviolata. Ecco i Top e Flop di Torino-Genoa, cosa è andato e cosa no nella partita al “Grande Torino”.

TOP

CHIUDERE L’ANNO CON UNA VITTORIA: dopo le tre sconfitte consecutive e le vittorie di alcune rivali all’Europa era importantissimo chiudere il 2016 con una vittoria. Il Toro è riuscito a centrare i tre punti in una gara molto difficile contro un avversario tosto e in salute. Non una partita brillantissima, quella dei granata, ma sufficiente a chiudere con una vittoria che può permettere a gli uomini di Mihajlovic di lavorare con maggiore serenità in questo inizio d’anno. Con un occhio al mercato…

LA TENUTA DIFENSIVA SULLE TANTE PALLE INATTIVE: il Genoa ha collezionato tredici calci d’angolo e alcune punizioni da posizione pericolosa. Tutte occasioni che, nel corso del campionato, il Torino ha dimostrato di patire moltissimo. Nell’ultima gara del 2016 i granata hanno retto bene e non hanno concesso la rete agli ospiti. Castani e Rossettini hanno difeso bene così come tutti gli uomini chiamati a dare aiuto sulle palle inattive. Un buon traguardo dal quale ripartire nell’anno nuovo.

TERZA PARTITA CONSECUTIVA CON GOL PER BELOTTI, RECORD PERSONALE: ancora una volta sotto il segno del Gallo. Belotti ha messo a segno la sua terza rete consecutiva in altrettante gare, battendo un record personale: mai prima d’ora era riuscito ad andare a segno per tre partite consecutive in campionato. Il Toro non può fare a meno del suo straordinario centravanti. Un vero trascinatore, non solo con i gol, ma anche per il suo atteggiamento in campo: un esempio per tutti i compagni.

FLOP

LE PAURA NEL PRIMO TEMPO: i granata erano chiamati al successo dopo le tre sconfitte consecutive. La squadra di Mihajlovic ha patito la pressione di dover fare risultato davanti al proprio pubblico e ha faticato molto nel primo tempo. Il Genoa ha messo in difficoltà il Toro con la grande aggressività dei suoi uomini e ha avuto le occasioni migliori nella prima parte di gara. Il gol di Belotti ha dato fiducia e ha cambiato completamente la mentalità della squadra.


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Zappology
Zappology(@zappology)
5 anni fa

Posso dire una cosa sulla “tenuta difensiva sulle tante palle inattive”? In due o tre occasioni, abbiamo avuto degli svarioni giganteschi. E ci siamo salvati perché i loro avanti sono arrivati mosci o scoordinati sul pallone. Di primo acchitto, ne ricordo due di Simeone che mi hanno bloccato il respiro.… Leggi il resto »

TORO.PI
TORO.PI(@toro-pi)
5 anni fa
Reply to  Zappology

Sono d’accordo , ho vissuto le medesime sensazioni,non ci hanno fatto gol ma siamo stati imperfetti

TORO.PI
TORO.PI(@toro-pi)
5 anni fa

Sicuro che a centrocampo non ci sia qualità in interdizione , ma se su 27 gol presi ne abbiamo presi 20 su palle inattive cosa ci incastra la leggerezza del centrocampo

granatamen66
granatamen66(@granatamen66)
5 anni fa
Reply to  TORO.PI

Ci incastra che manca la prestanza fisica…potenza fisica, centimetri di altezza…e concentrazione di una squadra comunque giovane che deve acquisire una sua precisa identita’ e autostima…ma questa arrivera’…intanto manca una mezzala e un centrale difensivo forte

granatamen66
granatamen66(@granatamen66)
5 anni fa

Non e’ stata una partita malvagia…nel senso che alla fine si e’ vinto e cio’ e’ importantissimo. Venivamo da tre sconfitte consecutive, tutto questo ha segnato sia mentalmente che fisicamente…Dopo la sconfitta con la juve c’e’ stato il calo mentale. E’ evidente dopo 17 partite cosa serve realmente alla squadra.… Leggi il resto »

Belotti trascinaToro: tutti i record dell’attaccante granata

Granatizzazione del Grande Torino: consegnata la petizione al Toro