Torino, un punto nelle prime cinque partite: è l'inizio peggiore di sempre - Toro.it

Torino, un punto nelle prime cinque partite: è l’inizio peggiore di sempre

di Veronica Guariso - 2 Novembre 2020

Continua la crisi di Giampaolo ed i suoi, che contro la Lazio hanno ufficialmente dato vita all’inizio di stagione peggiore di sempre

“Il possibile che diventa impossibile” è la fotografia del momento che il Torino sta attraversando. Ancora niente quiete dopo la tempesta per Giampaolo ed i suoi: la prima vittoria stagionale ad un palmo di naso, è stata strappata via dai rivali biancocelesti in 3 miseri minuti. E come il gol di Caicedo ha decretato la vittoria della Lazio, così il Toro si è autocondannato all’inizio di stagione peggiore di sempre. Andando a ritroso, mai prima d’ora era infatti stato raccolto solamente un pareggio nelle prime cinque partite di stagione.

Torino: altro record negativo

Un altro record da aggiungere al palmarés del club granata, ma tutto fuorchè positivo. Già dopo le prime giornate, questo Toro aveva eguagliato quanto fatto nella stagione 2002-2003, con tre sconfitte nelle prime tre giornate, che all’epoca furono il preambolo di un’annata terminata con la retrocessione. E senza un cambio di rotta, l’epilogo rischia di essere il medesimo. Proseguendo su questa strada, la situazione si complica perciò sempre di più: il primo ed unico punto stagionale raccolto col Sassuolo, unito al passaggio del turno in Coppa Italia, doveva essere l’accensione della miccia della reazione, che per ora non è arrivata.

Col Genoa l’ultima chances per interrompere la scia negativa

Se sul campo qualche miglioramento a livello di prestazione generale si è visto, ciò che conta davvero sono però i punti. Gli stessi che mancano al Torino e lo segregano in penultima posizione. La sconfitta contro la Lazio ha decretato la decima partita senza vittorie per i granata, che diventano anche la squadra che ha perso più punti da situazione di vantaggio in Serie A. La prossima sfida col Genoa sarà quindi decisiva per il destino del Toro. Come dice Giampaolo, “vita o morte”.

Andrea Belotti si dispera

11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

L’inizio di un riciclo urbano.

Rob70
Rob70
1 mese fa

L’aveva detto il povero Longo che con questa squadra era stato un miracolo la salvezza dello scorso campionato.

vecchiamaniera
vecchiamaniera
1 mese fa

Commento cancellato.Grazie