Barreca può rientrare per Crotone: sta seguendo una tabella di lavoro specifico per recuperare dall’infortunio muscolare che lo tormenta

Antonio Barreca manca da tempo. E per il Torino non è certamente una situazione piacevole. Figuriamoci per il giocatore, che ha giocato soltanto due gare in campionato (positive: contro Sassuolo e Sampdoria) ma che è fermo ora ai box per un problema muscolare che lo sta tenendo lontano dai campi da gioco per più tempo del previsto. Il suo infortunio pesa. Pesa molto. Perché, per esempio, avrebbe potuto dare il cambio a Molinaro, la cui partita contro il Verona è stata purtroppo fortemente negativa; e perché in questo momento le fasce difensive sono in forte carenza numerica, visto che anche De Silvestri è fermo. Dovrebbe, l’ex Lazio e Fiorentina, rientrare per Crotone.

Così vorrebbe, effettivamente, anche Barreca, che sta seguendo una tabella di lavoro specifica per consentirgli, anche grazie alla sosta di campionato, di essere finalmente tra i disponibili per la trasferta calabrese. Il pericolo pubalgia, che era la cosa che più preoccupava, è stato fortunatamente scongiurato: ma il muscolo non può tirarsi troppo, e rischiare di forzare potrebbe portare a conseguenze ben peggiori. Per questo, lo staff medico suggerisce cautela, ma i progressi ci sono, e anche nei giorni di pausa dagli allenamenti della squadra, Barreca sta lavorando per tornare in forma.

È stato a Lecce, a farsi controllare da un consulente legato al Toro, e ora a Torino alterna lavoro in piscina, palestra e campo, senza ancora calciare in maniera assidua il pallone. Se tutto dovesse procedere secondo i piani, Barreca potrebbe tornare mercoledì ad allenarsi con il resto del gruppo, almeno per una parte dell’allenamento. Difficilmente potrà farlo domani, alla ripresa dei lavori. Il recupero, insomma, procede, pur con tutte le cautele del caso. Barreca punta Crotone, ma la parola dello staff medico sarà decisiva. E i tifosi sperano.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77 (@odix77)
4 anni fa

beh infortuni ne abbiamo abbastanza direi….. mi ricorda vagamente il periodo in cui dal milan lab uscivano infortunati uno dietro l’altro…. sarà un caso?? per non parlare dei miracoli che si dovevano fare sui muscoli di obi……questo Tavana mi lascia perplesso…..per il resto…. per me ansaldi dovrebbe essere titolare FISSO,… Leggi il resto »

madde71
madde71 (@madde71)
4 anni fa

ora si allena primariamente la parte muscolare,a scapito dell’elasticita’.si fa di necessita virtu’,ma credo sia sbagliato

tric
tric (@tarcisio-ricca)
4 anni fa

Speriamo rientri presto!!!

Belotti, corsa contro il tempo per il Torino e per la Nazionale

Serbia-Georgia, tra i granata in Nazionale oggi è il turno di Ljajic