Baselli contro il Parma ha giocato come play ma con il rientro di Mandragora ora il numero 8 dovrà fare del suo meglio per un posto da mezzala

Nell’importante sfida di lunedì scorso contro il Parma, match terminato 1-0 in favore dei granata, a essere impiegato nel ruolo di play è stato Daniele Baselli. Il centrocampista granata ha dovuto ricoprire il ruolo nel quale viene solitamente impiegato Mandragora che, insieme a Verdi, non era a disposizione di Nicola per il match contro la squadra allenata da D’Aversa. Infatti erano entrambi squalificati. Ma adesso il numero 38 granata è pronto al rientro e insieme ai compagni sta preparando al meglio la partita contro l’Hellas Verona in programma domenica pomeriggio. Baselli ora dovrà cercare di guadagnarsi un posto in campo da mezzala, anche per dare continuità alla partita contro i ducali.

Baselli: la prestazione contro il Parma

Nella sfida contro il Parma Baselli ha portato a casa una prestazione sufficiente considerando l’importanza della partita contro la formazione gialloblù ai fini della lotta salvezza ma, soprattutto, tenendo conto del fatto che non è stato sicuramente semplice sostituire un giocatore come Mandragora. Quest’ultimo infatti, da quando è arrivato a gennaio, ha fatto bene praticamente sempre trovando la via del gol anche contro il Bologna segnando una rete stupenda che ha permesso ai granata di raccogliere un pugno. Tornando al match contro il Parma e alla prestazione di Baselli il numero 8 granata, nonostante un avvio di gara in salita, ha portato a casa una buona gara.

La stagione complicata del numero 8 granata

Sicuramente Baselli ha bisogno di inanellare una serie di partite in campo anche per il morale che, in questa stagione, ha avuto molti più bassi che alti per colpa della sfortuna che ha avuto il centrocampista del Toro. Infatti Baselli, dopo un lungo periodo di inattività dovuto alla rottura del crociato avvenuta a fine maggio 2020, è stato indisponibile per mezza stagione tornando a disposizione solo a inizio gennaio. Nicola per portare il Toro alla salvezza conta anche sull’aiuto del numero 8 granata che dovrà dimostrare al tecnico di riuscire a dare il suo contributo per poter raggiungere l’obiettivo stagionale a partire già dalla prossima partita contro la squadra di Juric.

Daniele Baselli
Daniele Baselli

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-05-2021


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa
5 mesi fa

Annata da buttare ma può ancora essere utile. Può subentrare a Verdi, per il ruolo di regista al momento lo vedo solo in caso di emergenza.

ardi06
ardi06
5 mesi fa

Mettere in campo inizialmente sia baselli che mandragora e tenere fuori rincon pronto casomai a subentrare no?!

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
5 mesi fa

Abbiamo da giocare 5 partite in 15 giorni di cui almeno 2 fondamentali (ma anche le altre lo sono…) ci sarà bisogno dell’apporto di tutti!

granatadellabassa
granatadellabassa
5 mesi fa

Poco ma sicuro. Ma Nicola mi sembra poco propenso ai turn over o ai cambi in corsa. Ma avere alternative è fondamentale.

Lukic: ecco perché era assente per il 4 maggio al Filadelfia

Nicola, il ragazzo d’oro che piace a Cairo: “Il futuro? A fine stagione”