Era dal 1982 che un granata non portava a casa un titolo con la Nazionale: prima di Dossena era successo a Ferrini e Vieri

La storia si ripete ed in questo caso non poteva accadere cosa migliore. L’Italia ha aggiunto un trofeo in bacheca la scorsa notte, battendo ai rigori l’Inghilterra ed aggiudicandosi il titolo di Campione d’Europa. A contribuire all’impresa, anche due nomi granata altisonanti, poco presenti in campo ma molto invece al di fuori: si tratta di Sirigu e Belotti. Non sono però i primi giocatori del Toro ad aver conquistato una coppa con la Nazionale italiana. Prima di loro, ci avevano infatti già pensato Lido Vieri e Giorgio Ferrini a vincere un Europeo con l’Italia nel 1968. E poi c’è Beppe Dossena che nel 1982 si è aggiudicato la Coppa del Mondo.

Nazionale, Dossena nell’Italia di Bearzot vincitrice del Mondiale 1982

Cresciuto nelle giovanili granata, per poi fare ritorno sotto la Mole nel 1981 per restarci fino al 1987, Beppe Dossena vince il Mondiale proprio durante la sua avventura in granata. Ai tempi, la tanto criticata Italia di Bearzot cominciò la propria cavalcata con un secondo posto nella prima fase a gironi, seguito dal primo nella seconda, grazie alle vittorie contro Brasile ed Argentina. Dopo la semifinale con la Polonia, la rinascita azzurra trovò il massimo copimento nell’ultimo step prima di alzare la Coppa. Contro la Germania Ovest, un roboante 3-1 assicurò la vittoria definitiva al Tricolore, che si risollevò dopo le numerose critiche ricevute in partenza.

Nel 1968 furono invece Lido Vieri e Giorgio Ferrini a vincere con l’Italia: il portiere e il capitano del Torino, casualmente nel 2021 l’Italia è tornata a vincere l’Europeo avendo in squadra proprio il portiere (Sirigu) e il capitano del Torino (Belotti).

CAMPO, 15.5.18, Torino, Teatro Nuovo, Gran Galà Granata 2018, nella foto: Giuseppe Dossena, Andrea Pavan
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-07-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup3
Cup3
3 mesi fa

Dossena in Spagna non ha giocato. Era la riserva di Antognoni che fu squalificato per la finale, ma Bearzot preferì inserire Bergomi in difesa avanzando Cabrini a centrocampo (che fra l’altro sbagliò il rigore nel primo tempo). Vincemmo meritatamente e alla grande, ma l’esclusione di Dossena la dice lunga sulla… Leggi il resto »

T
T
3 mesi fa

Detta francamente, non ho la minima idea di quanti minuti abbia giocato (se ne ha giocati) Dossena in Spagna. Credo gli stessi di Sirigu in questo Europeo.

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
3 mesi fa

Comunque solo nell’effecì può succedere che non si veda l’ora di fare fuori due nazionali che hanno appena vinto un trofeo!

Meité è tornato a Torino: visite mediche, poi si aggregherà al gruppo

“Sirigu fondamentale: ci ha pure fatto piangere tutti”