L’argentino ha ben impressionato il tecnico Walter Mazzarri per la sua capacità di giocare in più ruoli: ora vuole tornare in campo dal primo minuto

Diciassette minuti contro il Sassuolo, venti contro il Benevento, cinquantatré contro la Sampdoria: dopo aver smaltito l’infortunio muscolare patito due mesi fa e aver recuperato dall’operazione di ernia inguinale subita, Cristian Ansaldi è tornato in campo e partita dopo partita ha aumentato sempre di più il proprio minutaggio. Ora il suo obiettivo è quello di tornare titolare. Da settimane l’argentino è al lavoro per recuperare la migliore condizione fisica inevitabilmente persa dopo un periodo di forzata inattività, su questo fronte sul prato del Ferraris sono arrivati degli incoraggianti segnali e non è quindi affatto da escludere che domenica contro l’Udinese possa essere tra gli undici giocatori che Walter Mazzarri farà scendere in campo dal primo minuto.

La fiducia da parte dell’allenatore ad Ansaldi non manca di certo. Pubblicamente in conferenza stampa il tecnico toscano ha più volte lodato la grande duttilità del calciatore argentino e la sua capacità di giocare in più ruoli, non solo come terzino. “Può anche fare il centrale in una difesa a tre” ha anche dichiarato Mazzarri che nel frattempo lo ha finora sempre schierato sulla linea dei centrocampisti. Se in questi giorni darà garanzie sul fatto di poter giocare novanta minuti, contro l’Udinese Ansaldi tornerà titolare, altrimenti è prevedibile un altro suo ingresso a partita in corso.

L’ex giocatore di Genoa e Inter non è l’unico a sperare, contro l’Udinese, ad una maglia da titolare dopo diverso tempo, anche Andrea Belotti ha lo stesso desiderio. Questi ultimi allenamenti settimanali saranno decisivi per entrambi: se non proprio dalla prossima domenica, quel che è certo è che sia il Gallo che Ansaldi sono giocatori destinati ad avere ruoli da protagonisti nel Torino targato Walter Mazzarri.


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
4 anni fa

Per me lo schiera dove c’è un buco…o un bruco. È il nostro jolly.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
4 anni fa

Penso che lo schiererà laterale basso destro, al posto di Lollo infortunato.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
4 anni fa

Ansaldi ?

odix77
odix77
4 anni fa

questo ansaldi è la panacea di ogni male…. secondo me anche in porta può giocare… cmq buonissimo giocatore speriamo tenga fisicamente perchè come qualità mi sembra una spanna sopra molti dei nostri….. non capisco solo quanto cavolo ci voglia per riprendere una forma decente…. ha già fatto due spezzoni di… Leggi il resto »

Toro, Rincon in gruppo, si ferma Niang

Il Torino può sorridere: ridotta la squalifica a Mazzarri