Lucas Boyé si è rilanciato con l’Elche: il prestito funziona e il Torino potrebbe approfittarne per incassare i soldi del riscatto

Al Torino il matrimonio con Lucas Boyé non ha mai funzionato alla perfezione. Tanti alti e bassi, poco spazio e poche occasioni per mettersi in mostra. Insomma poco di tutto, tanto che l’attaccante ha vissuto le ultime stagioni tra un prestito e l’altro. Adesso, però, la situazione potrebbe cambiare drasticamente e per entrambe le parti. Dopo la parentesi al Reading, infatti, l’attaccante sembra aver finalmente trovato la sua dimensione in Spagna con la maglia dell’Elche. Un ritorno per lui, visto che in passato aveva già militato nello stesso campionato in occasione del prestito al Celta Vigo. Questa volta, però, il prestito sembra funzionare alla perfezione e il primo a gioire non può che essere il Toro.

Toro, un possibile tesoretto a disposizione

Con la maglia dell’Elche Boyé si è imposto da subito, conquistando una maglia da titolare che non ha più lasciato: 20 le presenze in Liga più 2 in Copa del Rey con 5 gol e 2 assist all’attivo. Un rendimento decisamente diverso da quello delle passate stagioni che potrebbe consentirgli di aprire finalmente un ciclo duraturo, abbandonando la corsa al prossimo prestito come fatto negli anni passati.

Boyé-Elche: binomio che funziona

Il tecnico Fran Escribá ne fatto un punto di riferimento tanto che a fine stagione potrebbe non essere da escludere una mossa di mercato da parte dell’Elche che ha ancora la possibilità di riscattare il giocatore (il contratto prevede un prestito con diritto di riscatto). Possibilità che se si tramuterà in un accordo concreto e definitivo tra le parti potrebbe garantire al Toro un piccolo tesoretto in entrata da reinvestire magari nel mercato estivo. Insomma, per una volta il prestito potrebbe risultare, in fin dei conti, la mossa vincente per tutti: per i granata che potrebbero far finalmente fruttare l’investimento fatto sul giocatore e, ovviamente, per lo stesso Boyé vicino a trovare finalmente la sua destinazione definitiva.

Lucas Boyé
Lucas Boyé
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-02-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maxthevoice
maxthevoice (@maxthevoice)
9 mesi fa

E perchè non può funzionare…tornando? Ho visto un match della Liga su DAZN,tecnica sopraffina, fisicità e fantasia come lo ricordavo. Se proprio non è una punta, poteva fare il lavoro di Verdi molto meglio. Andatevi a rivedere il gol di Belotti a Crotone il primo anno di Mihajlovic, praticamente il… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
9 mesi fa

Anche se lo prendessero, non credo si potrà monetizzare un gran chè!
Se non gli scade il contratto, penso che comunque manchi poco.
Pochi euro. Eppure per me meglio di Zaza lo era comunque

Oggi nuovi tamponi: Lazio-Torino resta un rebus

Nkoulou: “Salvezza? Non possiamo fallire. Sarebbe bello giocare la Champions”