Il presidente Cairo a margine della prima semifinale del Memorial Mamma e Papà Cairo ha parlato del calciomercato

Pochi minuti dopo il termine della partita Toro-Milan Primavera, la semifinale che ha inaugurato il primo Trofeo Mamma e Papà Cairo, il presidente Urbano Cairo si è fermato a lungo con i giornalisti giunti a Quattordio per rilasciare delle dichiarazioni. Ha affrontato diversi temi, tra cui uno sicuramente inevitabile e molto caldo e cioè il calciomercato. A riguardo il numero 1 granata ha detto quali saranno le linee guida dichiarando: “Quanti acquisti faremo ancora? Sappiamo cosa serve, Pellegri è un acquisto, lo abbiamo riscattato, Radonjic, Bayeye che è un giovane che ha potenzialità, è arrivato Lazaro che è un giocatore che l’Inter pagò 22 milioni e poi sicuramente manca un centrale di difesa, manca un centrocampista e lì abbiamo qualcosa che sta nascendo, e poi sulla trequarti manca come minimo un giocatore, avendo lì Radonjic, Verdi e Seck. Se ci saranno opportunità vedremo. Lo scorso anno l’ultimo giorno facemmo cose di qualità”. E un altro acquisto il Toro lo sta già per chiudere, ovvero Emirhan Ilkhan. Il giocatore è arrivato a Torino per svolgere le visite mediche e per firmare il contratto che lo legherà al club granata.

Cairo ha confermato quanto detto da Vagnati nei giorni scorsi

Il presidente Cairo dunque ha confermato a pieno quanto dichiarato dal responsabile dell’area tecnica del Toro Davide Vagnati la sera della lite che ha avuto con Ivan Juric. Con il dirigente granata che disse: “Dobbiamo prendere i giocatori giusti, non è una questione di numero, non saranno 10, saranno di meno, ma saranno quelli giusti per migliorare la squadra”. Dunque, a meno di colpi di scena, a fine mercato gli acquisti del Toro non saranno stati 10 come richiedeva Juric, ma di meno. Il club granata in merito agli innesti da fare punta dunque più sulla qualità che sulla quantità. Con la volontà di dare al tecnico croato una buona squadra che possa migliorare il decimo posto raggiunto nello scorso campionato. I granata infatti, vogliono alzare in maniera costante e concreta l’asticella degli obiettivi.

Urbano Cairo
Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


174 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tororu
tororu
13 giorni fa

se non sbaglio TDC oltre ai portieri non ha menzionato mancanza di attaccanti

ardi06
ardi06
13 giorni fa

Stamattina alle otto visite mediche per il ragazzo turco. È mezzanotte e non ha ancora firmato anche se penso che arriverà. Se fosse il centrocampo non sarebbe comunque completo senza l’arrivo di maggiore o simili

toro e basta
toro e basta
13 giorni fa
Reply to  ardi06

Il turco non ha ancora il fisico per giocare in serie A, a meno che non sia un crack e compensa tutto con la tecnica…

ardi06
ardi06
13 giorni fa

Per quanto riguarda il Russo, sembra non stia arrivando perché l’Atalanta vuole l’obbligo di riscatto… E grazie al caxxo direi

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
13 giorni fa
Reply to  ardi06

“Sembra” O ardi ha parlato con Gasperini, o con il giocatore, o si sta bevendo come al solito di tutto !!! Anche perchè Percassi, l’unico che non ho citato, semmai ha detto cosa ASSOLUTAMENTE DIVERsa!! e con PAROLE SUE!! Come sempre ardi legge tutto e di più, e come sempre… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
13 giorni fa

Sembra vuol dire sembra, significa che ho letto che dicono, ma non so. Come mai te lo devo spiegare?

toro e basta
toro e basta
12 giorni fa
Reply to  ardi06

Lascia perdere, è solo un provocatore

Torino, ecco la terza maglia

Torino, la probabile formazione: Radonjic all’esordio, per Lukic la prima da capitano