Urbano Cairo ha parlato a Radio Sportiva, analizzando il momento del Torino e soffermandosi su eventuali scenari di mercato

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato a Radio Sportiva della situazione in casa granata. Il patron ha anche risposto ad alcune domande di mercato, riguardanti in particolare la situazione dei portieri.

Le parole di Cairo

Se può arrivare un nuovo portiere nel mercato di gennaio? Assolutamente no, nella maniera più assoluta. Su Milinkovic crediamo molto, Gemello ha avuto una giornata sfortunata ma ha grande potenziale e anche su Popa crediamo“.

Sul rinnovo di Gemello

Del rinnovo di Gemello se ne sta occupando Vagnati, ma credo che possa rinnovare. Magari ci sono delle divergenze economiche ma penso si arrivi a un accordo”.

Su Vlasic

Vlasic? Sta crescendo, come si è visto nell’ultima col Bologna che aveva fatto un gol spettacolare che non ho ancora capito perché gli hanno annullato. Ha avuto un inizio meno brillante perché ha fatto poca preparazione con noi, ma lo vedo bene”.

Sulla partita contro l’Atalanta

“E’ stato felice di restare con noi… Sta facendo molto bene, ha fatto anche una grande partita in Nazionale. Sono felicissimo di averlo tenuto, è un ottimo giocatore e un ragazzo per bene”.

Sullo stato di forma della squadra

“In settimana non li ho visti, però sono in contatto con Vagnati che mi dice che sono tutti motivati. Peccato per la scorsa partita, abbiamo dominato per 55-60 minuti, poi abbiamo preso quel gol… Io sono fiducioso comunque, dobbiamo essere solo più focalizzati e più bravi a reagire quando prendiamo gol”.

Sugli obiettivi

“L’Europa? Meno ne parliamo meglio è… Prima del Bologna se ne è parlato, poi abbiamo perso in modo rocambolesco. Pensiamo partita per partita, con l’obiettivo di migliorare gli ultimi due anni. Ma ci dobbiamo focalizzare sulle singole partite senza voli pindarici, uno li obiettivi li ha ma è meglio tenerli custoditi”.

Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-12-2023


81 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Prefestivo, oggi noccioline oltre alla solita banana per gli scimpanzé della batteria cairota.

mavafancairo
2 mesi fa

tanto ci sei già tu, a parare qualsiasi tentativo di ritorno alla dignità

grazie Urbanfo !

18anni-di-stocazzo
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  mavafancairo

Tanto ci sei tu 0.3mavava a contrastare CONCRETAMENTE Cairo!
Mica come quei cagnolini che abbaiano sui siti e poi non fanno mai un casso davvero

Ops ho detto concretamente.
Sono stato troppo provocatore

Scimmionelli
2 mesi fa

Un imprenditore come Cairo come proprietario e’ un lusso che e’ molto di piu’ di quanto una societa’ con una tifoseria infestata da zerotreini non possa permettersi, specialmente se si considera che gli zerotreini sono alimentati e sobbillati in continuazione dai media di una societa’ molto piu’ grossa e potente… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Reply to  Scimmionelli

W Carie.

Scimmionelli
2 mesi fa

E abbasso la detartrasi?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  Scimmionelli

Non sono d’accordo
Qui proprio no.
Economicamente c è tutto.
A livello capacità e cuore si è dimostrato peggio che mediocre

ElPepp
ElPepp
2 mesi fa

Ciao GD, citi opportunamente tre fronti su cui criticare (o non farlo) la gestione del pres. Personalmente, ritengo che: – economicamente, se è vero che ha speso e ha presidiato i conti, non ha voluto (più che saputo) dare spessore strategico-strutturale alla società e valorizzare un brand con ancora notevoli… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  ElPepp

Condivido , decisamente E complimenti per lo stile di scrittura A dimostrazione che si può “basto nare” Cairo inmodo intelligente, e non becero E se si portassero in piazza queste parole, con continuità e perseveranza, cairo si ritroverebbe in difficoltà vera! E avrebbe 2 possibilità: o cambiare, anzi, rivoluzionare indirizzo,… Leggi il resto »

ElPepp
ElPepp
2 mesi fa

Ciao GD, condenso in una stessa risposta anche l’impressione su quanto mi hai scritto più sotto. Non credo, purtroppo, che basti di per sé presentare delle idee “chiare e distinte”per bastonare o semplicemente stanare Cairo. Oltre a un discorso di interesse e convenienza, mi pare che il nostro si sia… Leggi il resto »

Torino, l’Atalanta non spaventa: i numeri in Serie A

Torino: Ricci è recuperato, ma Juric non vuole correre rischi