Dal rientro dopo il Covid il rendimento di Vanja Milinkovic-Savic è peggiorato: contro il Sassuolo è infatti arrivato un altro errore

Certezze conquistate che si sgretolano per Juric ed il suo Toro. Emblematico il risultato della sfida contro il Sassuolo, che ha punito i granata nel finale. Tra i maggiori colpevoli c’è Vanja Milinkovic-Savic, in calo nell’ultimo periodo dopo lo stop che lo ha visto protagonista. Le sue disattenzioni, già emerse contro la Sampdoria, questa volta sono costate più care del previsto, riducendo il bottino dei suoi da tre a un punto solo. C’è perciò molto su cui lavorare per lui, che dovrà sfruttare la pausa per tornare quello a cui ha abituato tutti.

Milinkovic-Savic, dopo un inizio promettente è arrivato un calo

Di proprietà del Torino da qualche anno ormai, l’estremo difensore serbo è rimasto sul filo del rasoio per diverso tempo, complici i rivali di reparto. Quest’anno si è però presentata davanti a lui una grande occasione. Da secondo, ha infatti conquistato il posto di primo portiere del Torino, ricevendo piena fiducia da parte di Ivan Juric. Nell’ultimo periodo, è stata ripagata meno, con qualche sbavatura di troppo a livello prestazionale e l’ultima è costata particolarmente cara ai granata.

Vanja, prima la Samp e ora il Sassuolo: c’è molto su cui lavorare

Già contro la Samp, Vanja si è reso autore di due errori pesanti. Graziato dagli interventi dei compagni e dall’imprecisione degli avversari, sembrava essere tornato in controllo contro il Sassuolo. Contro i neroverdi non è infatti stato chiamato in causa per quasi la totalità del amtch. L’unica occasione degli ospiti è infatti quella che si è poi trasformata nel gol del pareggio. Milinkovic-Savic ha però peccato di imprecisione, uscendo a metà e rimanendo inerme davanti al colpo di Raspadori.

Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-01-2022


64 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
5 mesi fa

Mah…vedere come errore un rimpallo che poteva finire ovunque..più che di errore parlerei di sfortuna….detto questo non ne farei un dramma…..vedremo nel proseguo…

mavafancairo
mavafancairo
5 mesi fa

con tutto il rispetto, l’affetto e la speranza che migliori, ogni volta che lo osservo l’unica frase che mi viene in mente è ‘grand e gros, ciula e baloss’ e ringrazio ogni volta juric per aver reso più ermetica la difesa il goal preso sabato può anche non essere stata… Leggi il resto »

Trapano
Trapano
5 mesi fa
Reply to  mavafancairo

Appunto

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  mavafancairo

Questo per parlare degli errori OK Prestazioni positive? Punti persi causa sua? Punti guadagnati? Importanza nella costruzione? Spina nel fianco della difesa avversaria costretta a non alzarsi? Ah già! Ma lo sport è smerxare, non giudicare equamente sommando + e – ” ‘grand e gros, ciula e baloss’ ” Mo… Leggi il resto »

T
T
5 mesi fa

Anche vero che se sei impegnato una sola volta in tutta la partita e sbagli, hai una percentuale di errore del 100%

Bremer annulla anche Scamacca: non c’è attaccante che lo metta in difficoltà

Pjaca deve (di nuovo) inseguire Brekalo. E contro il Sassuolo non sfrutta la chance