Era capitato raramente di vedere giocatori così impattanti a gara in corso: stavolta ben tre in una volta sola

Il Toro la risolve con i cambi. Ha quasi dell’incredibile quanto accaduto nell’ultima gara a Verona, in cui i granata sono riusciti a portare a termine una rimonta dopo due anni. A maggior ragione se quest’ultima è arrivata grazie alle sostituzioni. Al 56′ Juric toglie dal campo un sofferente Zapata, che aveva stretto i denti per aiutare la squadra al Bentegodi, e inserisce Pietro Pellegri. Fuori anche Rodriguez e dentro Lazaro, per un Toro a trazione anteriore. Pochi minuti dopo l’allenatore sorprende i tifosi del Toro e butta nella mischia il giovane Savva, attaccante classe 2005 della Primavera. Da quel momento la partita cambia e il Toro la ribalta, a suon di spregiudicatezza e vivacità. I segnali erano arrivati già a Napoli, quando Sanabria, appena entrato, aveva realizzato la rete del pareggio.

Lazaro in versione assistman

Un grande approccio alla gara quello di Valentino Lazaro. L’austriaco ha giocato in una posizione inedita, al posto di Bellanova, ed è sembrato molto a suo agio. A confermarlo è stato proprio Ivan Juric al termine della gara: “Lazaro è entrato benissimo, evidentemente a destra gioca meglio. Ha fatto una grande gara”. Ma la conferma vera e propria è arrivata dai due assist sfornati dall’ex Inter per i gol di Savva e Pellegri. Due palloni messi in mezzo, due palloni decisivi per le reti dei suoi compagni. Con quelli serviti al Bentegodi Lazaro sale così a 4 assist in stagione.

Savva, che sorpresa!

Chi ha seguito le partite della Primavera sapeva già che Zanos Savva è un giocatore di grande qualità, ma che riuscisse a incidere alla sua prima gara in prima squadra in pochi lo avrebbero detto. E invece così è stato. Il cipriota ha raccolto da rapace un cross di Lazaro e ha battuto Montipò, dando il via alla rimonta del Toro. Chissà se Juric non decida di dargli un’altra opportunità da qui alla fine del campionato. “Cosa ho pensato dopo il gol? Ho subito preso la palla dal fondo della rete per provare a segnarne un altro”. Tempo al tempo, ma la mentalità è quella giusta.

Zanos Savva
Zanos Savva
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-05-2024


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
9 giorni fa

Come ho sempre detto Lazaro non è scarso ma è stato quasi sempre impiegato in posizioni sbagliate. Se avessimo avuto un paio di calciatori decenti da mettere a sinistra, una catena di destra costituita da Bellanova e Lazaro sarebbe stata niente male: uno veloce e bravo ad essere lanciato in… Leggi il resto »

Sunnapunna
Sunnapunna
9 giorni fa
Reply to  ale_maroon79

Sembrava schizzinoso… Non lo supremo mai SE abbia bloccato acquisti Sulla sinistra.
Sta Di fatto Che, ammesso a destra Sia Meglio, questo e’ limitatissimo!
Colpo Di c ulo Che e’ capitato nelle due azioni da goals. 2 Anni di nulla, zero goals!!!!!! Ma Che stiamo a dire?

Yoshimitsu77
9 giorni fa

Si chiama CU.LO ROTTO

maurygranata
maurygranata
9 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

beh se ogni tanto va di cu.lo anche a noi… spesso vincere una partita è questione di episodi, col Bologna traversa e fuori, col Verona doppio palo e gol tanto per fare un esempio. Penso siamo sempre ancora a credito con la sorte comunque ciao e Forza Toro !

Yoshimitsu77
9 giorni fa
Reply to  maurygranata

Non ho detto che non fa piacere, ho detto che si tratta però di quello..sicuramente quando ha fatto i cambi non immaginava che Savva avrebbe fatto gol, che Pellegri avrebbe fatto gol, che lazaro avrebbe fatto 2 assist, che Della Valle facesse una apertura di 50 metri ( cosa che… Leggi il resto »

Last edited 9 giorni fa by Yoshimitsu77
James 75
James 75
9 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Sono stati cambi della disperazione, e per far vedere che ha fatto esordire 2 primavera, è opla i pirmavera ti hanno fatto vincere la partita, ok il goal di Savva, ma ripeto il cambio campo di 50 metri di Della Valle che oltretutto è un difensore ma dai piedi buoni,… Leggi il resto »

Yoshimitsu77
9 giorni fa
Reply to  James 75

Amico mio ti voglio bene!!! SB….

James 75
James 75
9 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

SB? ma sai che ti voglio bene anch’io

Yoshimitsu77
9 giorni fa
Reply to  James 75

ehhh…mi conosci amico mio…ma ho dovuto cambiare cerca di capirmi…le iniziali SB

James 75
James 75
9 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Le ho capite tranquillo,per quello ti ho risposto,il Nickname è una potenza, Yakuza? 😂😂😂

Charlie66
9 giorni fa
Reply to  James 75

notare che tameze indicava a della valle di passarla indietro al portiere 🤭

leftwing
leftwing
8 giorni fa
Reply to  James 75

Amico, hai ragione. Un Calafiori?

Yoshimitsu77
8 giorni fa
Reply to  leftwing

Troppo italiano e forte per essere notato dal ds del nulla.

eugenio63
eugenio63
9 giorni fa
Reply to  maurygranata

Concordo sostanzialmente.

Sunnapunna
Sunnapunna
9 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Bravo

Cup
Cup
9 giorni fa

Acquisto comunque ingiustificato, se non altro perché è un terzino destro… preso alla fine dopo che non si era preso nessun terzino sinistro, lui e quel fenomeno di Soppy. Magari prendere un Parisi…

Sunnapunna
Sunnapunna
9 giorni fa
Reply to  Cup

Assolutamente

Yoshimitsu77
9 giorni fa
Reply to  Cup

Vorrai mica fallire?

A Verona un Toro brutto ma cinico: i numeri in controtendenza con la stagione

Buongiorno, obiettivo Milan: Juric spera nel recupero del difensore