Toro, tornano 5 vittorie di fila in casa dopo 35 anni

di Veronica Guariso - 5 Marzo 2019

Il Torino ha vinto le ultime 5 partite di fila in casa, eguagliando il filotto raggiunto nel campionato dell”83-’84, con Bersellini alla guida

Il 3-0 col Chievo è stata la quinta partita consecutiva vinta dal Torino in casa. I granata hanno così eguagliato il filotto collezionato nella stagione ’83-’84, con Eugenio Bersellini alla guida della formazione granata, che aveva portato i suoi al quinto posto e sfiorato l’Europa League. A uscire sconfitti sotto i colpi di Schachner e compagni sono state Sampdoria (2-1), Catania (2-0), Inter (3-1), Avellino (4-2) e Genoa (2-1). La scia era stata poi interrotta da uno 0-0 con l’Ascoli, ma il Toro attuale potrebbe invece prolungarla in caso di vittoria con il Bologna. Resta in ogni caso un traguardo positivo, soprattutto visto l’andamento del girone d’andata, più proficuo in trasferta. Il fattore casa ha perciò recuperato la sua importanza, restituendo ai tifosi granata quel’importanza assunta fin dall’inizio della storia di questo club.

Torino, dal derby nessuna sconfitta in casa

La scossa tra le mura amiche alla squadra di Walter Mazzarri è arrivata dopo derby perso per 1-0: da quel momento in poi i granata hanno invertito l’andamento delle sfide casalinghe, arrivando a collezionare 5 vittorie consecutive, rispettivamente con Empoli, Inter, Udinese, Atalanta e Chievo. Il Torino ha così eguagliato il traguardo raggiunto nell’’83-’84 e in queste ultime settimane l’ottimo andamento della squadra granata ha permesso a Salvatore Sirigu di stabilire un nuovo record di imbattibilità superando il primato che apparteneva a Luciano Castellini.

Toro nella stagione ’83-’84 sfiorasti l’Europa League

Le 5 vittorie consecutive in casa riportano indietro nel tempo. Era un calcio diverso, ma soprattutto un Toro diverso, al secondo ed ultimo anno con Bersellini come allenatore, che poteva contare su giocatori Dossena, Zaccarelli oltre al già citato Schachner. Fu un anno memorabile per gran parte del campionato che però, con lo 0-0 con l’Ascoli decretò la crisi del Torino, facendolo terminare in quinta posizione e lasciandolo fuori dalla Coppa UEFA. I granata terminarono il girone di andata in seconda posizione a 2 punti dalla Juventus. Le 5 vittorie consecutive arrivarono con Sampdoria, Catania, Inter, Avellino e Genoa, dopo un inizio di stagione promettente, con i granata che ne avevano già trovate 4 consecutive. Si spera che il Torino attuale riesca a battere il filotto, trovando magari più fortuna anche per quanto riguarda la qualificazione nella Coppa Europea.

più nuovi più vecchi
Notificami
eurotoro
Utente
eurotoro

tanta roba…anche io sono contento…finalmente un gruppo compatto di giocatori e mister che fanno spogliatoio..nessuna primadonna..stanno aprendo un bel ciclo e mi da fiducia il fatto che ora i giocatori piu’ quotati vedono il toro come un punto di arrivo..finalmente sono sicuro che non vedremo piu’ rivoluzioni della rosa nel… Leggi il resto »

gix
Utente
gix

sono contento del campionato fatto fino ad ora e ci mancherebbe,ma non sono ancora convinto per quel che ho visto,che possiamo competere per l’EL…nel mio giudizio ci metto pure la mia solita massiccia dose di pessimismo

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Se valuto il gioco che facciamo per l’Europa sono pessimista. Se valuto le forze avversarie, ne vedo di più forti, e resto pessimista. Ma in campo siamo caxxuti, rognosi, e difficili da trattare. E in primavera le squadre di Mazzarri, storicamente, hanno più birra in corpo egli altri. Olretutto per… Leggi il resto »

gix
Utente
gix

concordo…una partita alla volta e vediamo,per ora godiamoci il momento,che per come siamo abituati da trent’anni è già molto

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Credo che tu abbia centrato il discorso! godiamoci il momento! e se? ma se? e se poi? e se poi con frosinone e Bologna non… ? Ma chissenefrega! gia nella storia abbiamo dovuto mandare giù dei rospi da far paura! ma godiamoci il buono che c’è e domani è un… Leggi il resto »

gix
Utente
gix

…come cantavano Ornella Vanoni e Orietta Berti ahaha

GranataDentro
Utente
GranataDentro

ogni giorno viene pubblicato un articolo dove si parla di record assoluti o comunque di numeri importanti . Reti subite in generale, strisce positive, partite senza subire gol, record di punti con campionati a 3. Oggi si parla delle vittorie in casa. la crescita dunque è sempre più sancita dai… Leggi il resto »