Torino, con la Lazio niente esperimenti: Molinaro pronto a tornare titolare - Toro.it

Torino, con la Lazio niente esperimenti: Molinaro pronto a tornare titolare

di Andrea Piva - 26 Aprile 2018

Cristian Molinaro è favorito su Alejandro Berenguer per la sostituzione della squalificato Cristian Ansaldi, a destra rientrerà Lorenzo De Silvestri

È passata quasi una settimana dalla partita con l’Atalanta, ma l’emergenza terzini in casa Torino non è ancora terminata: Antonio Barreca è ancora fuori per infortunio, Cristian Ansaldi ha preso il posto di Lorenzo De Silvestri nella lista degli squalificati. È così che con la Lazio dovrebbe toccare a Cristian Molinaro stringere i denti e, nonostante la forma non sia ancora al top dopo l’infortunio patito al perone circa due mesi fa, giocare titolare sulla sinistra nel 3-4-1-2. Il numero 3, che non scende in campo dal primo minuto dal derby dello scorso 18 febbraio, si contende una maglia da titolare con Alejandro Berenguer: anche lo spagnolo non ha però ancora ritrovato la migliore condizione dopo il problema avuto al ginocchio.

Molinaro: nel Torino stavolta niente esperimenti

Quel che sembra certo è che, a differenza di quanto accaduto all’Atleti Azzurri d’Italia, Walter Mazzarri non farà esperimenti: domenica sera non si dovrebbe quindi vedere Kevin Bonifazi o qualche altro giocatore adattato in un ruolo non suo. Il numero 4 non ha convinto nella posizione di esterno di centrocampo e difficilmente in questo finale di stagione verrà riproposto in questa posizione. Contro la Lazio, quindi, De Silvestri tornerà titolare sull’out di destra e Molinaro è il grande favorito per giocare nella corsia mancina.

Molinaro, l’infortunio è alle spalle: Mazzarri vuole affidarsi alla sua esperienza

Mazzarri dovrebbe favorire Molinaro a Berenguer anche per le maggiori doti difensive dell’italiano: la Lazio è una squadra che in questa stagione ha dimostrato di riuscire a trovare il gol con estrema facilità, ha il miglior attacco del campionato con 83 reti finora realizzate e sa rendersi pericolosa con gli inserimenti dei suoi centrocampisti. Un giocatore come Molinaro (ora che l’infortunio è alle spalle) potrà dare, rispetto a Berenguer, maggiore equilibrio alla squadra in fase difensiva: ma non è affatto da escludere una staffetta tra i due nel corso della partita.

50 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Patsala58 (0,3% + Delusi/Arrabbiati = 99,98% contro il nano))
Patsala58 (dito su 🖕🏻 per gli anonimi conigli!)
2 anni fa

E’ tutta la sera che nessun cairota scrive! Tutti dedicati al contenimento dei pollici…. Siete davvero rimasti in 2 (al massimo!). Vi seppelliremo, in una fossa piena di cairo! Buona notte!

Pedric
Pedric (Giorgia2004)
2 anni fa

il decimo posto ce lo soffierà il Genoa all’ultima giornata e Uolter farà meno punti di Sinisa , per colpa di Sinisa che ha fregato il borsellino a Cairo x comprarsi Niang che al mercato mio padre comprò

Patsala58 (0,3% + Delusi/Arrabbiati = 99,98% contro il nano))
Patsala58 (dito su 🖕🏻 per gli anonimi conigli!)
2 anni fa

Alla fiera dell’est, PER 2 SOLDI, un Molinaro mio padre comprò….

Roberto (RDS 63)
Roberto63 (dito su🖕 per gli anonimi 🐇🐇🐇)
2 anni fa

Comunque no! criticonirosiconi lo può usare solo chi è insensibile, chi ha una pattumiera al posto del cuore, no non ci sto!!! Li mortacci tua!