VIDEO / Il Toro a Caselle evita i tifosi, polizia in aeroporto e allo stadio - Toro.it

VIDEO / Il Toro a Caselle evita i tifosi, polizia in aeroporto e allo stadio

di Ivana Crocifisso - 3 Febbraio 2020

L’aereo con a bordo il Torino è arrivato a Caselle: Bava, Comi e Moretti hanno lasciato l’aeroporto dall’uscita principale, non la squadra

Una trentina di tifosi, comprensibilmente delusi e arrabbiati, sono all’aeroporto di Caselle e stanno aspettando la squadra di ritorno da Lecce. Il 4-0 subito al Via del Mare non ha fatto altro che aumentare l’insoddisfazione della piazza verso società e squadra, la presenza di alcuni tifosi all’aeroporto ne è la dimostrazione.

Ecco il video:

Comi, Bava e Moretti all’arrivo a Caselle

Torino: l’arrivo della squadra a Caselle

Ore 01.15 Il pullman del Toro, scortato dalla camionetta della polizia che si trovava a Caselle, è arrivato al Grande Torino. Carabinieri a presidiare ma situazione tranquilla. Come già prima a Caselle, più polizia che tifosi.

Ore 00.55 Il ds Bava ha solo rilasciato una breve dichiarazione, in linea con quella del direttore generale: “Bisogna riflettere, credo sia normale. Poi si vedrà”. Nessun accenno all’esonero, sempre più vicino per Walter Mazzarri.

Ore 00.45 Il direttore generale Antonio Comi, il direttore sportivo Massimo Bava e il collaboratore tecnico Emiliano Moretti sono usciti, scuri in volto, lasciando l’aeroporto a bordo di un auto. I calciatori hanno invece lasciato l’aeroporto da un’altra uscita.

Ore 00.30 L’aereo privato con a bordo il Torino è atterrato a Caselle: il charter era partito da Brindisi intorno alle ore 23.

aereoporto caselle
aereoporto caselle

più nuovi più vecchi
Notificami
Fabio (febius6)
Utente
Fabio (febius6)

La notizia più sensazionale è che Bava abbia rilasciato delle dichiarazioni!!! Per quanto immagino in via del tutto informale….

mas63simo
Utente
mas63simo

Certo che se dopo lo scempio più grosso della storia granata ci sono solo una trentina di tifosi ad aspettarli da l indice della disaffezione che questa società è riuscita a fare all interno della tifoseria granata.

GoBull (Franco) orgoglioso di non essere, secondo tavernello, un vero tifoso del Toro
Utente
GoBull (Franco) orgoglioso di non essere, secondo tavernello, un vero tifoso del Toro

Secondo me sono pure troppi. Rischiare di rovinarsi la vita per come si comporta questa società, esempio curva Primavera, non vale la pena. Ci dovrebbe essere la più totale indifferenza, che è peggio dell’odio. Stadio vuoto con solo i GD, vegeta e monregalesi ad applaudire festanti e gioiosi

gpt71
Utente
gpt71

Ma come… A lui sono sempre piaciuti i bagni di folla…