Toro, difesa da record: eguagliato Radice. E in Europa nessuno ha fatto meglio

di Francesco Vittonetto - 24 Febbraio 2019

Contro l’Atalanta ennesima prova di solidità da parte del Torino: Mazzarri ha disinnescato l’attacco atomico della Dea. E nei campionati top 5 d’Europa…

Grandi difensori? Non ditelo a Mazzarri. Per lui, come per molti suoi colleghi, è la fase difensiva a fare la differenza. Amor di precisione della guida tecnica del Torino, ma anche un pizzico di sano orgoglio. Perché se il singolo ha valori che possono prescindere dalla mano dell’allenatore, l’organizzazione passa attraverso le idee e i concetti che quest’ultimo è chiamato a trasmettere ai suoi. In Torino-Atalanta, i meccanismi hanno funzionato quasi alla perfezione. E allargando lo sguardo alle ultime cinque gare il quadro si fa quasi impressionante: 0 gol subiti dal Toro, nessuno in Serie A ha fatto meglio; e neppure negli altri quattro grandi campionati europei, di Inghilterra, Spagna, Francia e Germania – vicine ci sono andate Real Sociedad e Lipsia, ma entrambe hanno incassato una rete nelle ultime quattro (la quinta gara la giocheranno nei posticipi di lunedì).

Torino, cinque gare senza gol subiti: non accadeva dal 1985

Un record, questo, che fa il paio con quello interno: nessuno, dal 1985, aveva conseguito numeri pari a quelli del Torino di Mazzarri. Le cinque gare finali di quel campionato (stagione 1984/85), poi concluso al secondo posto dalla squadra allenata da Gigi Radice, furono da clean sheet costante. Esattamente come accaduto a Nkoulou e soci, ora a soli 90′ dal primato assoluto nella storia granata. Risultato che assume valore doppio, se si considera che di fronte al Toro c’era il secondo miglior attacco della massima serie. Tenere a zero la Dea era un’impresa sfuggita a tutti fin dal 7 ottobre, data dell’ultima gara conclusa senza gol all’attivo dalla truppa di Gasperini.

Torino-Atalanta 2-0: tutte le chiavi di Mazzarri per disinnescare la Dea

Al “Grande Torino”, Ilicic, Zapata e gli altri hanno sbattuto sul muro, “e questo significa che la nostra fase difensiva è buona”. Come dar torto a Mazzarri, che con compattezza e piccoli accorgimenti tattici ha disinnescato le fonti di gioco nerazzurre. A partire dal centrocampo asimmetrico messo in piedi sin dal 1′: Meité spesso decentrato a sinistra, Falque prezioso in copertura. Quasi un 5-4-1 con Lukic e Baselli a battagliare in mezzo. Risultato? Mancini e Masiello – prime armi dell’impostazione ma anche incursori a sorpresa per creare densità in area avversaria – controllati a vista, Hateboer e Castagne senza grandi spazi da attaccare, Zapata seguito come un’ombra da Nkoulou.

Un progetto che, al di là di qualche uscita errata nella fase centrale del primo tempo, ha portato i suoi frutti. Con una difesa (pardon, una fase difensiva) così, l’Europa non è più un miraggio. Specie se anche davanti la ruota comincia a girare.

più nuovi più vecchi
Notificami
tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Dopo il mio profondo aforisma sui demeriti…mi ritiro nelle mie stanze. Notte a tutti e FVCG

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Notte

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Notte Tarzan.

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

partita rocambolesca viola-inda

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

var a go-go…3 a 3

Marco
Utente
Marco

Me la spieghi quella sotto dei demeriti ? è la quinta volta che la rileggo 😂😂😂

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Praticamente noi non meritiamo mai 😂😂

Marco
Utente
Marco

Ah..tutto qui ?

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Pensavi fosse un delirio, il mio? L ho riletta anche io ed effettivamente fa un po ridere

TRAPANO
Utente
TRAPANO

In effetti qualcosa che non quadra c’è 😂😂

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Si si qualcosa c’è

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Se nessuna delle due squadre che giocano sbaglia nulla finisce 0 a 0. Si parlava della vittoria contro i ciclisti….qualcuno disse che vincemmo per demeriti loro….il mio concetto filosofico è una risposta a quell’ affermazione.

Marco
Utente
Marco

Si ma da come l’avevi scritta sembrava una roba figa 😂

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

🤣🤣🤣🤣🤣

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Ha una base di verità, comunque. Rispondevo a Leo

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Allora ho capito tutto.. è Leo che ti ha confuso.. è sempre il solito casinista
😂😂

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Io…casinista?????Io sono sempre diretto…Non posso confondere nessuno…😊😊😊

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Giuro…non sono ubriaco e non ho fumato nulla. Sono solo un po anziano

Marco
Utente
Marco

Ma sto scherzando tarzan

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Anche io e sto anche ridendo….

Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Utente
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)

103 minuti di VAR
Forse forse c’è qualcosa da rivedere….

Marco
Utente
Marco

Comunque non avete capito niente..Cesare è un amico di trapano..non intendeva Mazzarri 😂😂

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Bravo, spiegaglielo…😂😂

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

No…Giulio Cesare….era chiaro hee 😆😆😆

Marco
Utente
Marco

Tutto io ti devo spiegare a te 😂