Juric a stretto giro di posta dovrà decidere se nel match contro l’Empoli vorrà puntare su Radonjic o Miranchuk

Il Toro dopo aver collezionato tre sconfitte di seguito rimediate contro Inter, Sassuolo e Napoli dovrà assolutamente rialzare la testa nel lunch match contro l’Empoli, anche per poi avvicinarsi al derby della Mole con maggiore serenità e con il morale più alto. Per la squadra di Ivan Juric non saranno assolutamente ammessi altri passi falsi, pur sapendo che i granata si troveranno contro una squadra che scenderà in campo con il coltello tra i denti dopo aver perso contro il Milan tra le mura amiche del Castellani. Juric dunque, non potrà fare scelte sbagliate e per il momento l’ex tecnico dell’Hellas Verona ha soprattutto un grande dubbio che riguarda il reparto offensivo. L’allenatore del Toro dovrà decidere se schierare Nemanja Radonjic oppure Aleksej Miranchuk. Due giocatori con caratteristiche molto, ma molto diverse. Il numero 49 granata punta sulla sua velocità, mentre l’attaccante ex Atalanta è più abile a leggere le partite in corsa, ma entrambi possiedono indiscutibili qualità. Senza alcuna ombra di dubbio sia Radonjic che Miranchuk potrebbero fare veramente male alla squadra allenata dall’ex granata Paolo Zanetti.

Il Toro si aspetta molto di più da Radonjic e Miranchuk

Il numero 49 del Toro e il giocatore russo classe 1995 sono pronti a darsi battaglia per cercare di conquistare un posto tra gli undici titolari per la sfida contro l’Empoli. Di sicuro chiunque dei due scenderà in campo dovrà rimediare una prestazione positiva anche perché fin qui sia Radonjic che Miranchuk, che ha dovuto vedersela anche con un infortunio, hanno fatto abbastanza bene ma sicuramente sia il Toro che i suoi tifosi si aspettano molto di più da loro due, soprattutto a livello di gol. Sia Radonjic che Miranchuk fino ad oggi hanno segnato solamente 1 gol in campionato. Anche loro due, come tutto il Toro, sono chiamati a dare una svolta alla propria stagione.

Nemanja Radonjic
Nemanja Radonjic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-10-2022


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup
1 mese fa

Tre per due posti è il minimo sindacale per una squadra di serie a che si rispetti. Fossero questi i problemi…

tric
tric
1 mese fa

Sto russo deve ancora dimostrare tutto e, francamente, dubito lo farà. Radonjic qualcosa di buono l’ha già fatto vedere.

toro e basta
toro e basta
1 mese fa

Con i 5 cambi giocano tutti e due

Torino, squadra e staff a cena insieme per cementare il gruppo

Sanabria, un digiuno lungo nove mesi: in casa non segna da gennaio