Il Consiglio di Lega ha deciso di far slittare a lunedì 10 gennaio alle ore 17 la sfida tra Torino e Fiorentina

A causa del problema Covid rinnovatosi nelle ultime settimane, è stato convocato alle ore 15.30 di oggi un Consiglio di Lega straordinario per decidere il da farsi su alcune questioni legate al Covid ed in particolare le date dei rinvii. Tra i punti salienti da toccare, anche il destino di Torino-Fiorentina, match in programma per domani, domenica 9 gennaio, alle ore 14.30, ma temporaneamente frenato a causa delle numerose positività riscontrate all’interno dell’organico granata. Dopo la revoca da parte del Tar della quarantena al gruppo squadra, la partita si deve perciò disputare forzatamente. Per dare un po’ di margine alle due formazioni coinvolte, il Consiglio ha optato per lo slittamento a lunedì 10 gennaio alle ore 17: manca solo l’ufficialità.

Sasa Lukic of Torino FC is challenged by Gaetano Castrovilli of ACF Fiorentina during the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-01-2022


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup
7 mesi fa

Certo che è l’orario migliore per i tifosi per non vederla…

sparpacello
sparpacello
7 mesi fa

rimane il mistero del motivo per cui si giochi alle 17.00.qualcuno può dipanarlo?

T
T
7 mesi fa
Reply to  sparpacello

Credo che sia per garantire il match in prime time a Kabul… non vedo altre motivazioni

granatadellabassa
granatadellabassa
7 mesi fa

Ma che orario del cavolo.

Torino-Fiorentina, ipotesi slittamento a lunedì

Torino-Fiorentina, un anno fa il gol di Belotti e l’esordio casalingo di Nicola: i precedenti