Il Toro deve decidere il futuro di diversi giocatori che fin qui hanno trovato poco spazio o non hanno mai giocato

Il mese di gennaio si avvicina a passo spedito e il responsabile dell’area tecnica Davide Vagnati, che molto probabilmente andrà in missione ai Mondiali in Qatar per qualche giorno, ovviamente sta iniziando a guardarsi intorno. Il dirigente granata, oltre ad andare a caccia di giocatori per rinforzare la squadra a disposizione di Ivan Juric, avrà un altro compito molto difficile ed importante, ovvero quello di cercare di trovare una sistemazione ai giocatori che fin qui hanno raccolto poco minutaggio in campo o addirittura non hanno mai giocato. Sono tanti i giocatori con i quali il club granata dovrà affrontare il tema del loro futuro e principalmente sono: Brian Bayeye,Matthew Garbett, Simone Edera, Etrit Berisha, Emirhan Ilkhan, Demba Seck e anche Luca Gemello. Tanti nomi dunque e ad alcuni di loro, per esempio Edera, il Toro già in sessioni di calciomercato passate aveva provato a cercare una nuova sistemazione, senza però mai riuscirci. Per altri invece ormai già da diversi giorni si inizia a vociferare dell’ipotesi di cederli in prestito, per farli giocare con continuità, per poi tornare alla base ed essere nuovamente rivalutati in vista della stagione 2023-2024.

Il futuro di Gemello è strettamente legato a quello di Berisha

In prestito dovrebbero partire tutti i giocatori elencati in precedenza tranne Edera, per il quale si cercherà una sistemazione definitiva, in quanto da diverso tempo non rientra più nel progetto tecnico di Juric. Per Gemello c’è però da fare un discorso di un certo tipo, in quanto il futuro del portiere classe 2000 è legato a quello di Berisha. Infatti se a gennaio il portiere albanese dovesse lasciare il Toro direzione Spezia, Gemello potrebbe rimanere, diventando il secondo portiere dei granata. Una prospettiva che sicuramente alletta molto il numero 89 granata che sogna di diventare molto presto il primo portiere del Toro. Una squadra alla quale è senza alcuna ombra di dubbio molto legato.

Simone Edera
Simone Edera
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 24-11-2022


34 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
6 giorni fa

Questo Mondiale e’ una manna per i pennivendoli sportivi: in Italia, della Coppa del Mondo, non frega niente a nessuno (essendo la Nazionale azzurra fuori dai giochi) il calciomercato e’ ancora chiuso, non ci sono allenamenti e il campionato e’ fermo. Quindiper quel che riguarda il Toro, campanadilegno.it puo’ scrivere… Leggi il resto »

Marcorti
Marcorti
6 giorni fa

Io dico, visto che si parla molto circa il rinnovo di Juric, che questa sessione del mercato sarà decisiva in tal senso. Il croato ha ribadito più volte ciò che non lo soddisfa, e lo ha anche evidenziato nelle scelte sul campo. O lo accontentano o già si guarderà attorno… Leggi il resto »

eugenio morosini
eugenio morosini
6 giorni fa
Reply to  Marcorti

Concordo assolutamente che la prossima sessione invernale di mercato è il banco di prova assolutamente decisivo per la Società TORINO f.c. sia agli occhi del tecnico croato sia a quelli della tifoseria granata in genere. Infatti gli attuali 5780 abbonati allo stadio sono un oggettivo indice della reazione del popolo… Leggi il resto »

odix77
odix77
6 giorni fa

io invece non ci credo per niente. prima di tutto perchè i mercati gennaio sono quelli che sono , secondo perchè si arriverà da un tot di tempo senza clacio con la sosta modiale e terzo punto che come sempre sembra del tutto non interessare, abbiamo i soldi per fare… Leggi il resto »

Marcorti
Marcorti
6 giorni fa
Reply to  odix77

E allora, quando gli propongono il rinnovo lui risponde:
“No guarda, non mi piacciono quei constraint economici rilevanti, ciao!”

Scimmionelli
Scimmionelli
6 giorni fa
Reply to  Marcorti

Se risponde cosi’ per me se ne puo’ anche andare. Accontentare l’allenatore va bene, ma a farlo troppo si rischia. Ricordiamoci di quando Mazzarri e’ andato in Europa League, bisognava accontentarlo ad ogni costo e lui, noto estimatore degli esterni ambidestri aveva chiesto Verdi

Marcorti
Marcorti
6 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Ah, ecco…
Verdi, colpa di Mazzarri.
Tra l’altro l’hanno preso quando dall’Europa League già eravamo fuori. Colpa di cairo mai, eh?
Ma si, se ne può anche andare Juric, tanto c’è una società solida dalle idee chiare e ambiziose…

eugenio morosini
eugenio morosini
5 giorni fa
Reply to  Marcorti

Mazzarri fu colui che insistette presso la Società per avere ad ogni costo il suo “pallino” Verdi che si rivelò un gigantesco flop sebbene il costo del cartellino fu di circa 22 milioni di euro, versati al Napoli nel Settembre 2020. Questa è la cronaca oggettiva degli eventi, quindi non… Leggi il resto »

odix77
odix77
5 giorni fa
Reply to  Marcorti

certo che si. poi però deve cmq trovare una società che non li ha e questo vuol dire avere davvero poca scelta…ti faccio un esempio : se andasse alla gobba che ha sicuramente piu margine di noi ma anche obiettivi diversi la storia sarebbe simile…. puoi competere in europa con… Leggi il resto »

Marcorti
Marcorti
5 giorni fa
Reply to  odix77

Un’ipotesi tra le tante possibili:
Quest’anno Mourinho fallisce, a fine stagione Juric alla Roma con il doppio dello stipendio. Si porta dietro pure Vlasic e Brekalo, e noi qui a parlare di putta nate

Denis-Joe
Denis-Joe
6 giorni fa

E teniamo Karamoh ??

Sunnapunna
Sunnapunna
6 giorni fa
Reply to  Denis-Joe

Lui ha solo bisogno di imparare a stoppare la palla

eugenio morosini
eugenio morosini
6 giorni fa
Reply to  Denis-Joe

Il giovane centrocampista ivoriano è un buon prospetto. Nel momento in cui è stato chiamato in causa da Juric il ragazzo ha avuto sempre un ottimo approccio. L’unico episodio negativo è la clamorosa opportunità fallita a Udine nella quale, lanciato solo in contropiede, l’eccessiva precipitazione gli ha impedito di battere… Leggi il resto »

Emil
Emil
6 giorni fa

Proprio giovane giovane non è , il prossimo anno ne fa 25

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 giorni fa
Reply to  Denis-Joe

lui è già sgrezzato quindi resta: o convince o saluta a fine anno
Se a decidere fosse Juric io sarei tranquillo

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 giorni fa

Dimenticavo: sia chiaro, per me per ora negativo e da non tenere a fine anno
Ma decisione finale a giugno

eugenio morosini
eugenio morosini
6 giorni fa

Concordo,

Vlasic, oggi gli esami per capire l’entità dell’infortunio

Pagellone / Vojvoda al di sotto delle aspettative, tra errori e infortuni