Torino: i promossi e i bocciati del mercato estivo dopo il girone d’andata

119
Izzo, Torino
Izzo, Torino (ph Campo)

Il meglio e il peggio dei neoacquisti del girone d’andata: qualche rimandato, Djidji promosso assieme a Meité ed Aina. Soriano bocciato

Si è concluso con Lazio-Torino il girone d’andata di questa stagione. In particolare, si sono trovati sotto osservazione speciale i neoacquisti del mercato estivo, con Mazzarri con ancora qualche dubbio da chiarire. Non tutti però hanno convinto appieno: c’è infatti chi è stato rimandato, a causa delle poche occasioni ottenute o di prestazioni che restano un’incognita. Diversi invece i promossi, bravi ad inserirsi nel gioco del mister, rispecchiando le sue volontà e le sue indicazioni. Ci sono però anche due bocciati, che non sono riusciti a dare il meglio di sè, mettendosi spesso in difficoltà da soli e facendo crollare le aspettative in negativo. Ecco dunque chi ha convinto, chi resta in forse, e chi invece è risultato essere una delusione in queste prime 19 gare d’andata.

Girone d’andata: i promossi

Aina. Arrivato con un alone di mistero che lo circondava, è riuscito a conquistarsi un posto da titolare, sfruttando bene le occasioni posteglisi davanti. Scattante e veloce in fascia, è riuscito ad inserirsi nel migliore nei modi nel gioco di Mazzarri. All’inizio dubbioso su una propria permanenza, si è convinto sempre di più che il granata è il colore che fa per lui.

Djidji. Il suo arrivo ha destato un po’ di stupore. Erano molti gli scettici, soprattutto dopo un periodo iniziale dove ha alternato ottime prestazioni ad ingenuità. Pian piano è riuscito però a trovare la titolarità e la fiducia dell’intero ambiente, trasformando quei dubbi in certezze. Splendida la prestazione contro la Lazio, dove si è reso monumentale.

Izzo. Già molto conosciuto in Serie A, ha mostrato da subito ottime capacità di inserimento e si è reso dall’inizio indispensabile alla difesa del Torino. E’ infatti migliorato partita dopo partita, diventando un perno assieme ai compagni di reparto. Si è distinto in particolare contro il Milan, dove è riuscito a contrastare Higuain in ogni suo movimento, e nel derby, dove non ha lasciato scampo a Cristiano Ronaldo.

Meité. Un esordio col botto il suo, che ha lasciato intravedere in sè le caratteristiche tanto cercate da Mazzarri in un centrocampista adatto al proprio gioco. La prima fase del girone è andata in crescendo, per poi subire un piccolo calo, ma un incremento nel giro di volta finale. Le uniche pecche del francese sono la continuità ancora precaria e l’eccessiva foga negli interventi, che gli è già costata troppi cartellini.

Parigini. Già visto e conosciuto per la lodevole carriera nelle giovanili granata, è per la prima volta ufficialmente nell’organico del Torino di Serie A, a disposizione del mister e dei compagni. Non sono state molte le occasioni per lui in questa prima fase di stagione, ma ha saputo sfruttarle al meglio, coronando le prestazioni con i complimenti di Mazzarri. Il suo momento sembra essere finalmente arrivato.

Girone d’andata: i rimandati

Rosati. Nessuna presenza per lui, perciò non è giudicabile. Arrivato a sorpresa, non ha avuto chances per mostrare il proprio valore. Ci è andato vicino con l’Empoli, con Sirigu ko e Ichazo che si è fatto male a partita in corso, ma alla fine l’uruguaiano è rimasto in campo impedendogli l’esordio.

Bremer. Solo tre presenze totali per in questo inizio di stagione ma appena undici minuti in campionato. E’ infatti a rischio cessione, ma anche lui risulta difficile da giudicare a causa dello scarso minutaggio acquisito. Se all’inizio sembrava potesse convincere Mazzarri, col tempo è stato totalmente messo da parte, scendendo nelle gerarchie.

Damascan. Anche per lui nessuna occasione con la prima squadra. E’ invece sceso in campo più di una volta con la Primavera di Coppitelli, ma appare ancora spaesato e confuso. Difficile dare un giudizio su quanto visto, ma non si può neanche bocciare, perchè la colpa non è sua. Resta un punto di domanda.

Girone d’andata: i bocciati

Soriano. Acquistato per rendersi il valore aggiunto del Torino, è partito in modo mediocre, per finire la prima parte di campionato nel peggiore dei modi. Nonostante le molteplici occasioni dategli da Mazzarri, non ha saputo incidere in nessuna, gravando ulteriormente la propria situazione con i like a Cristiano Ronaldo e Dybala post derby. La soluzione scelta dal Torino è stata infatti la cessione al Bologna.

Zaza. Proclamato come uno degli acquisti migliori dell’era Cairo, si è rivelato un flop, lasciando così morire le aspettative dei tifosi, inizialmente entusiasti nonostante il passato in bianconero. Ha avuto le sue occasioni ma le ha sfruttate poco. Negli ultimi match è riuscito a risollevarsi leggermente con buone prestazioni, alternate però da errori gravosi come quello nel derby dal quale è scaturito il rigore.

Please Login to comment
21 Comment threads
98 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
21 Comment authors
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)mauriGranataDentroMw73fuser90 Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
fuser90
Utente
fuser90

Con bremer e zaza abbiamo buttato 20 milioni

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Con zaza per ora stiamo buttando l’nvestimento. Per ora. Con Bremer non abbiamo buttato via nulla, er ora. Ragazzo giovane che ora verrà mandato a farsiele ossa. Piedi buoni gia visti. Poi tu li bocci a prescinddre, prima che arrivino. Meite e Djidji e ola aina A prescindere bocciati. Spbagli.

mauri
Utente
mauri

Per spendere 6 milioni per un giocatore che ha bisogno di giocare tanto valeva promuovere Ferigra e prendere un regista.

GranataDentro
Utente
GranataDentro

se varrà i soldi spesi lo vedremo poi. Il fatto che finora non abbia giocato non significa che sia brocco. Semplicemete davanti per ora ha gente piu esperta e in gamba, a vedere i pochi gol presi. Ma come? Una volta che abbiamo abbondanza qualificata in un ruolo, non siamo… Leggi il resto »

mauri
Utente
mauri

Non c’è abbondanza perché manca un regista, una seconda punta e un esterno che sappia crossare.

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Chiaro.

Mw73
Utente
Mw73

L’operazione damascan puzza un po’, tuttavia c’è da dire che Petracchio di minusvalenze anche con i peggiori pacchi non ne ha mai fatte. L’unica che ricordo è Sanchez Mino. Il problema ripeto è che per una volta che ha un budget oltre i 10 milioni (quindi non i soliti budget… Leggi il resto »

mauri
Utente
mauri

Il problema non è se fa minusvalenza. Il problema è che se sbagli gli acquisti in EL non ci vai

Robin
Utente
Robin

Giusto, mauri.

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Molto semplicemente Mw73 Petrachi è un uomo e l’uomo è fallibile. Quindi prendi qualsiasi ds e per ognuno potrai trovare degli errori. Però se fai i conrti del valore della rosa giocatori prima di lui e dopo di lui cosa viene fuori? Il suo buon lavoro. Che magari dà fastidio… Leggi il resto »

Robin
Utente
Robin

Bla bla bla…ha parlato l’asino sapiente.

Mw73
Utente
Mw73

Guarda io mi sento abbastanza neutrale in materia. Non sono anticairota a prescindere, ma neanche di quelli che gli va sempre bene tutto. Cairo ha alzato i budget è evidente, ma gli acquisti non sono stati in linea con i soldi spesi. Nel calcio, con tutti i soldi che ci… Leggi il resto »

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Errori gravi su giocatori nmolto costosi? Sono d’accordo. Su niang si sa chi sia stata la fonte primaria, Mihajlovich. zaza? Mazzarri? Cairo/petrachi? Comunque per ora siè rivelato un investimeno non azzeccato. Soriano non lo considero, speso nulla! Però izzo speso 1o ma a mio avviso, azzeccato. Belotti ex acquisto piu… Leggi il resto »

mauri
Utente
mauri

Non essendo un revisore contabile ma un semplice tifoso considero dannoso il flop di Soriano primo perché ha preso il posto di liajc secondo perché è mancato un giocatore con le sue caratteristiche. È vero che non ho la sfera di cristallo e quindi non posso dire esattamente quanti punti… Leggi il resto »

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Della serie “per ora non hanno reso”: Prcic, pryma, jansson, nocerino, ruben perez,basha, vesovic, ruben perez, gaston silva, carlao, ajeti, sadiq, jonathas, caceres, menga, gustafson, bellomo, tata gonzalez, larrondo, amauri, sanchez mino, stevanovic, tachtsidis, gorobsov, obi sempre rotto, iturbe, boye, castan (di rientro dal tumore) saponetta hart, avelar, rossettini, valdifiori,remacle,… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

oguro, coco, diana, morello, pellicori, bernacci….

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Vero! Devo dire a Fuser di aggiornare il file di quelli che “aspettiamolo” o “giudichiamolo a fine campionato”.😁😁😁

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Credo di averne dimenticato qualcuno….

GranataDentro
Utente
GranataDentro

quando uno per dimostrare di avere ragione ci butta dentro i prestiti, i giocatori in prova i pagati 4 pizzette e un leccalecca, ottiene uno scopo diverso. dimostra di essere malato di malafede. E quindi si autogiudica da solo

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Se avessi voluto inserire in elenco anche un lecca-lecca saresti stato in cima alla lista.

GranataDentro
Utente
GranataDentro

elh l so, carissimo. Appena le tesi si fanno difficili da sostenere, parte l’insulto. Se ti togliessero i commenti extracalcistici, quali ad esempio gli insulti, praticamente scompariresti. ma come ti ho sempre detto, continua cosi! A me serve che gli altri ti leggano per questi tuoi exploit. Non deludermi. Daje

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Il termine “lecca lecca”, nel tuo caso, non è un insulto (tra l’altro da te utilizzato per primo e riferito a giocatori della cairese) bensì una occupazione a tempo determinato.

fuser90
Utente
fuser90

Perché i prestiti non fanno le capacità di un ds? La fiorentina in prestito prese Salah ed ebbe 6 mesi da urlo, la roma in prestito biennale prese riise,la juve prese in prestito cuadrado la prima volta,il crotone prende falcinelli un anno in prestito che li salva, la spal prende… Leggi il resto »

GranataDentro
Utente
GranataDentro

guarda per me puoi continuare, ma sbagli. Il Toro non ha preso aina in prestito? E Djidji? E Glik e Darmian? erano in prestiro, poi pree la comproiprieta e poi tutto. Nkouolou ? prestito poi riscattato. Devo continuare? prendi ogni società e troverai plus e caxxate. Però il Toro statisticamente… Leggi il resto »