Ivan Juric prima vuole valutare Uros Kabic, poi deciderà se mandarlo in Primavera o tenerlo in Prima Squadra

L’ultimo colpo di mercato del Torino, nella sessione invernale appena conclusa, è un oggetto misterioso: Uros Kabic. Il classe 2004 serbo è arrivato in prestito dalla Stella Rossa. Si tratta di un mancino, che gioca in attacco. Il diritto di riscatto è fissato a 2 milioni. Preso idealmente per la Prima Squadra, ha scelto la maglia numero 17. Juric vuole prima valutarlo in allenamento, poi deciderà il suo futuro. Trattandosi di un 2004, potrebbe anche andare a giocare in Primavera da fuori quota. Juric, prima di Torino-Salernitana, lo aveva definito “acerbo”. Prima di Sassuolo-Torino, ne ha parlato di nuovo.

Le parole di Juric

Ivan Juric, in conferenza stampa, ha detto: “Lasciarlo alla Primavera? Adesso vogliamo conoscerlo meglio in questi giorni e capire cosa può essere meglio per lui”. Questa decisone andrà presa il prima possibile, per il bene del ragazzo. Se Juric lo riterrà pronto, lo terrà in Prima Squadra. Altrimenti, il campionato Primavera 1 può essere un’ottima passerella per lui. Per quanto riguarda il suo ruolo, Juric ha aggiunto: “Il suo ruolo è alla Miranchuk, alla Seck”. Al momento, è l’unico attaccante di piede sinistro in rosa.

La valutazione e il riscatto

Non solo Juric, entra in gioco anche Scurto. Se Juric vuole farlo giocare in Primavera, lì Kabic potrebbe fare la differenza. A quel punto poi anche Scurto potrà dire la sua: ne varrà la pena spendere 2 milioni per lui? Solo il tempo lo dirà. In Serie A serba, ha collezionato solo 3 presenze in questa stagione. Il giocatore farà di tutto per conquistare Juric: “Il mio sogno è diventato realtà, sono molto felice”.

Ivan Juric, head coach of Torino FC, looks on prior to the Serie A football match between Torino FC and Empoli FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-02-2024


61 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bogaboga77
19 giorni fa

Perché si compra un giocatore che poi l’allenatore deve valutare?
Ma Ds e allenatore non si parlano prima?

Sangueblu
19 giorni fa

Da prendere Bernabe e Pohjanpalo! Ci sono buoni giocatori in serie B. Non serve sicuramente uno stratega per rendersene conto!

James 75
James 75
19 giorni fa
Reply to  Sangueblu

Bernabe costa già tanto per i i budget di Cairo anche se vende buongiorno e mo vende, andrà in premier spero e non in un’italiana, farebbe meno male, lo già detto una volta, lo immagino ad ANDFIELD ROAD CON LA MAGLIA DEL LIVERPOOL A CANTARE “YOU’NEVER WALK ALONE” MEGLIO ANCORA… Leggi il resto »

Sangueblu
19 giorni fa
Reply to  James 75

Se proprio dovrà andare via, se andasse al Liverpool sarei contento.

TRAPANO
19 giorni fa
Reply to  Sangueblu

Per Bernabè è tardi, ormai ci vuole una dozzina di milioni

James 75
James 75
19 giorni fa

Bravo torelli… TORO – LAZIO 1 A 0…DELLA VALLE UN VETERANO TRA I RAGAZZINI, CIAMMAGLICHELLA TOP PLAYER

Sangueblu
19 giorni fa
Reply to  James 75

Da portare assolutamente in prima squadra entrambi

James 75
James 75
19 giorni fa
Reply to  Sangueblu

E magari finalmente provare Horvath, fidatevi è un gran giocatore, piede fino, colpi di genio, goal bellissimi, pure in amichevole con Eintracht l’anno scorso, juric gli ha preferito Seck e Karamoh, intanto lui ha pure conquistato la nazionale, Ungherese che sta tornando su ottimi livelli, vincere 4 a 0 a… Leggi il resto »

ElPepp
ElPepp
19 giorni fa
Reply to  James 75

Sono completamente d’accordo con te, James 75: su Horvath non si può più fare finta di niente. E, nonostante il giustificato scetticismo di molti di noi sulla capacità/volontà di progettualità e strategia sportive del nostro “vertice”, non preoccuparsi di come valorizzare questo ragazzo per il Toro sarebbe un indubbio salto… Leggi il resto »

James 75
James 75
19 giorni fa
Reply to  ElPepp

Analisi perfetta, soprattutto alla fine, provalo, magari hai trovato il nuovo LAJOS DETARI o il nuovo SZLOZOBAI, come diavolo si scrive, comunque fortissimo gioca nel Liverpool….

Sangueblu
19 giorni fa
Reply to  James 75

Horvath assolutamente si!

leftwing
leftwing
19 giorni fa
Reply to  James 75

Evviva!

ElPepp
ElPepp
19 giorni fa
Reply to  leftwing

Mi accodo a ciò che dite tu, James 75 e Sangueblu: non so se e come si arriverà a considerare questi due per la prima squadra a stretto giro, anche se me lo auguro, però assolutamente non vanno “persi di vista”. E specie per Ciamma non riesco a cacciare via… Leggi il resto »

James 75
James 75
19 giorni fa
Reply to  James 75

Bravino anche MUNTU

Giorgio Ferrini il vero capitano
Reply to  James 75

Si è bravino ma ha un problema per il ruolo che ricopre, è solo 1,65 di altezza…. pochino

Willie Peyote: “Cairo? Non mi sembra un uomo di scintilla e di passione”

Sassuolo-Torino, i precedenti: solo 2 vittorie al Mapei Stadium