Dopo una stagione molto difficile i giocatori del Torino che non sono stati convocati dalle rispettive Nazionali si stanno godendo le vacanze

I giocatori del Torino che non sono impegnati con le loro Nazionali, reduci da una stagione complicata e molto faticosa nella quale sono riusciti a conquistare l’obiettivo salvezza prima dell’ultima partita di campionato contro il Benevento, stanno trascorrendo le vacanze prima di ripartite con la nuova stagione. Giorni di relax prima di riprendere il 6 luglio con il raduno al Filadelfia per iniziare la stagione 2021/2022 e per conoscere il nuovo tecnico granata Ivan Juric che arriva da due ottime stagioni alla guida dell’Hellas Verona, dove ha conquistato un nono e un decimo posto. I giocatori inoltre avranno a disposizione delle vacanze più lunghe rispetto allo scorso anno quando il campionato finì ad agosto dopo l’interruzione obbligata per la pandemia del Coronavirus.

Baselli e Verdi in Sardegna e Izzo al lavoro

Izzo dopo una stagione tra ombre e luci e con un rilancio nella parte finale del campionato anche grazie al lavoro di Davide Nicola, continua a lavorare per farsi trovare pronto in vista della prossima stagione e per ritornare protagonista. Izzo si ritroverà a lavorare con Juric, tecnico che aveva già avuto nella sua esperienza al Genoa. Per il momento il difensore granata, come dimostra una foto postata sui suoi profili social, continua a faticare con Enrico Busolin, preparatore atletico del Torino. Intanto Simone Verdi si trova in Sardegna a La Maddalena con la fidanzata Laura Della Villa. Insieme a loro anche Daniele Baselli con la sua famiglia. Vacanze italiane anche per Bonazzoli che si trova a Brescia.

Zaza e Sanabria in Spagna, Lukic e Milinkovic-Savic in Serbia

Simone Zaza sta trascorrendo le vacanze in Spagna. L’attaccante granata, dopo essere stato a Valencia, città che conosce molto bene avendo giocato nella squadra della città spagnola, si è spostato ad Ibiza. Anche Antonio Sanabria si trova in Spagna con la sua famiglia nella provincia di Cadice, in Andalusia. Anche lui conosce molto bene il Paese avendo giocato nel Betis Siviglia. Invece Sasa Lukic e Vanja Milinkovic-Savic si trovano in Serbia, hanno quindi fatto ritorno nel loro Paese di origine. Il centrocampista si trova a Belgrado, la capitale della Serbia, mentre il portiere granata qualche ora fa ha postato sui social una foto in cui gioca alla play station insieme al fratello Sergej a Novi Sad.

Simone Zaza
Simone Zaza
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-05-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
4 mesi fa

a meno di ribaltoni che dubito ci saranno se si conmferma la difesa a 3 : izzo,bremer,buongiorno mi sembra una buona difesa…. la colpa dei tanti gol presi non è solo una questione di uomini e neanche solo dei 3 centrali … djiji come alternativa in panchina io lo terrei…..… Leggi il resto »

Troposfera Granata
Troposfera Granata
4 mesi fa

Zaza potrebbe rimanere a valencia, tanto per dire.

ardi06
ardi06
4 mesi fa

Quando si dice; una vacanza meritata

Il pagellone / Bremer il re dei recuperi, è un faro di luce in questa stagione buia

Juric, oggi l’arrivo a Torino: visiterà il Filadelfia